BICI CARGO LONGTAIL R 500E V2

Ref: 8826513, 8826514, 8826512

BICI CARGO LONGTAIL R 500 E

2023

In questa pagina troverai le istruzioni per il montaggio, i consigli per la manutenzione e la riparazione della bici.
Se dovessi averne bisogno, troverai anche il link per tutti i pezzi di ricambio disponibili per il tuo prodotto.

Primo utilizzo

PREPARARE BENE LA BICI CARGO R 500 E

A QUALE PRESSIONE DEVO GONFIARE I COPERTONI?

Su una bici a pedalata assistita la pressione dei copertoni deve essere sempre tenuta sotto controllo. Le ruote sono molto sollecitate dal motore e dal peso della bici.
Consigliamo di controllare che i copertoni siano alla pressione raccomandata dal produttore. È indicata sul fianco dei copertoni. 
Per quanto riguarda la Longtail R 500E (copertoni CST), per ridurre al minimo i rischi di foratura e aumentare l'autonomia, è necessario gonfiare i copertoni tra 2,8 e 4,5 bar.

Come attivare/mettere in modalità Sleep la batteria?

Quando ricevi la bici, la batteria è in modalità "sleep". 

La modalità sleep permette di riporre la batteria per un lungo periodo (massimo 1 anno) senza doverla ricaricare e senza alterarne le prestazioni.

Per mettere la batteria in modalità Sleep, premi per 10 secondi il pulsante della batteria. I LED si spengono tutti contemporaneamente, continua a tenere premuto fino a che non si riaccendono per poi spegnersi uno alla volta. Guarda il video.

Per riaccendere la batteria, collegala al caricatore.

Per attivarla, devi:

- tenere premuto per 10 secondi il pulsante della batteria, fino a quando non si accendono le spie blu. Guarda il video.

- Collega la batteria al caricatore per riattivarla.

Premendo brevemente il pulsante ON/OFF puoi visualizzare le diverse informazioni sul display, tra cui l'autonomia.
Quest'ultima viene visualizzata in numero di chilometri rimanenti in funzione della modalità di assistenza scelta.

SI DEVE PEDALARE PER AZIONARE L'ASSISTENZA ELETTRICA?

Hai la possibilità di fare scorrere la bici a 6km/h premendo la leva. Può essere utile per spingere la bici camminandole a fianco oppure per partire tenendo i piedi a terra.

L'assistenza elettrica viene attivata dalla pedalata oltre i 6km.
Un sensore di pedalata permette di azionare il motore.

Il motore della bici a pedalata assistita si ferma quando si smette di pedalare o quando si aziona un freno.

Che cos'è la leva?

La leva serve per semplificare le partenze quando si è carichi. Permette di avere stabilità, anche per le partenze in pendenza, di tenere i piedi a terra e di partire senza il minimo sforzo.

La leva ti permette anche di spostarti camminando di fianco alla bici. Si rivela molto utile in alcune situazioni, come l'uscita da un garage in pendenza.

Più forte premi la leva, più l'assistenza è potente.

Posso smontare la barra di sostegno?

Sì, è possibile. Se non ti serve, non è obbligatorio tenerla a bordo.
Questo permette, ad esempio, di trasportare più facilmente un passeggero adulto.

Tuttavia, se vuoi rimontarla ricordati di mettere del frenafiletti sulle viti per evitare che si allentino.
ATTENZIONE: Il frenafiletti fornito in origine non regge lo smontaggio!

Limitazione della velocità a 45km/h

ATTENZIONE: Abbiamo messo un motore potente e con molta coppia, per accompagnarti quando sei carico/a. Questo motore genera energia oltre i 45km/h, fatto che può danneggiare il sistema elettrico. Quando sei in discesa, fai attenzione a non superare questa velocità.

VELOCARGO R 500 E V2: istruzioni, riparazione: istruzioni, riparazione

FACCIO MANUTENZIONE ALLA BICI

Per preservare le performance della bici ed aumentarne la durata è fondamentale una manutenzione regolare, qui puoi trovare tutti i nostri consigli di manutenzione.


1. Prima di ogni uscita, controlla che la pressione dei copertoni sia tra 2,8 e 4,5 bar.

2. Lubrifica la catena ogni mese e controlla il serraggio della ruota posteriore.
 
3. Carica la batteria almeno ogni 3 mesi.

4. In caso di non utilizzo prolungato, metti la batteria in modalità Sleep tenendo premuto per 10 secondi il pulsante di carica.

5. Riponi la batteria in un luogo asciutto e temperato, al riparo dal sole.

6. Fai eseguire regolarmente la manutenzione dei freni presso un laboratorio Decathlon. Si consiglia di sostituire le pastiglie ogni 1500 km.

7. Lava la bici con un detergente per bici (non usare getti ad alta pressione o detersivo per i piatti). Se abiti vicino al mare oppure quando nevica, è consigliabile lavarla 1 volta al mese, a causa del sale.

FAQ: BATTERIA

L'autonomia media della batteria della BICI CARGO R 500 E V2 è di 100km in modalità 1, 70km in modalità 2,50km in moalità 3 con carica massima (170 kg = peso trasportato dalla bici).

Se completamente scarica, la batteria impiega 4h30 per effettuare una ricarica completa.

Tuttavia, è necessario rispettare alcune buone abitudini per garantire un'autonomia ottimale alla bici a pedalata assistita. Per sapere tutto sulla batteria, leggi le nostre FAQ sull'argomento.

Ho un problema con la batteria

LA BATTERIA NON SI CARICA

1. Controllare che nessun corpo estraneo ostacoli la carica

I connettori del caricatore e della batteria devono essere puliti (guarda il video) e nessun corpo estraneo deve ostacolare il contatto tra il caricatore e la batteria.


2. Controllare il collegamento batteria > caricatore > presa elettrica

> Controlla che il caricatore utilizzato sia quello originario fornito da Decathlon

> Collega il caricatore alla batteria e alla presa elettrica.


LED Rosso fisso = la batteria sta caricando

LED Verde fisso = la batteria è carica

Se completamente scarica, la batteria ci mette 4h40 per caricarsi.


 Se il problema persiste, contattaci o recati in uno dei nostri laboratori Decathlon.

L'AUTONOMIA È SCARSA O È DIMINUITA

Per la BICI CARGO R 500 E, l’autonomia media va da 50 a 90 km.
Rispettando i corretti accorgimenti, la bici a pedalata assistita avrà sempre un'autonomia ottimale.


1. Seguire scrupolosamente i consigli d'uso e di stoccaggio

L’autonomia della bici a pedalata assistita dipende da molti fattori:

> DAL CARICO DELLA BICI: L'autonomia diminuisce se la bici è molto carica

> DAL TIPO DI PERCORSO: L'autonomia diminuisce in salita

> DALLA PRESSIONE DEI COPERTONI: L’autonomia sarà maggiore se i copertoni sono gonfiati tra 3.5 e 5 bar.

> DALLA TEMPERATURA ESTERNA: L'autonomia diminuisce con il freddo (fino a -50)

> DALLA MODALITÀ DI ASSISTENZA UTILIZZATA: Si consiglia di ridurre la modalità di assitenza quando il livello di carica della batteria è basso.

> DALLA CADENZA DI PEDALATA: Si deve pedalare per andare più lontano.

> DAL RISPETTO DELLE CONDIZIONI DI CARICA E STOCCAGGIO DELLA BATTERIA


2. Una batteria vecchia può avere performance inferiori.

Quindi l'autonomia diminuirà. Recati presso un laboratorio Decathlon per eseguire la revisione della batteria.

LA BICI È NUOVA MA LA BATTERIA NON SI ACCENDE

Per non usurarle, le batterie nuove sono in modalità sleep.

Quando ricevi la bici, la batteria è in modalità "sleep". Per attivarla, devi:

- Tieni premuto il pulsante della batteria per 10 secondi, fino a quando non si accendono le spie blu.

- Collega la batteria al caricatore per riattivarla.

Premendo brevemente il pulsante ON/OFF puoi visualizzare le diverse informazioni sul display, tra cui l'autonomia.
Quest'ultima viene visualizzata in numero di chilometri rimanenti in funzione della modalità di assistenza scelta.

Il livello di carica della batteria sul display non è il livello di carica effettivo.

Durante l'uso, il livello di carica della batteria visualizzato sul display può oscillare (si basa sul consumo istantaneo dell'energia della batteria).

La modalità di assistenza e il dislivello influenzano notevolmente gli indicatori di carica della batteria.

Il livello di carica della batteria visualizzato sul display e sulla batteria stessa, è quindi più preciso da fermi.

HO UN PROBLEMA GENERICO

L'assistenza elettrica funziona in modo irregolare

1. Controllare che la batteria sia carica

Se la batteria è quasi scarica può dare questo effetto di irregolarità mentre si pedala, prima di scaricarsi completamente.

 > Premi il pulsante della batteria

> Controlla che si accenda almeno un LED

> Se tutti i LED sono spenti o il 1°LED è rosso, carica la batteria

2. Controllare che la batteria sia pulita, ben inserita e ben bloccata

> Controlla che i connettori della batteria e del suo alloggiamento siano puliti ed in buono stato.

> La batteria deve essere inserita fino in fondo all'alloggiamento

Quando viene inserita la batteria, si deve sentire un «click» che conferma il corretto inserimento.

Togli la chiave dalla serratura.

3. Controllare i connettori dei cavi

> Per farlo, apri la protezione dei cavi con strap che si trova davanti al manubrio e verifica che siano collegati correttamente. Non dimenticarti i connettori del motore sulla ruota posteriore.

L'ASSISTENZA ELETTRICA NON È REGOLARE

1. Controllare la pressione dei copertoni

La pressione dei copertoni influisce notevolmente sull'efficacia dell'assistenza elettrica.
Prima di ogni uscita, controlla che i copertoni siano tra 3.5bar e 5bar.

2. Non caricare eccessivamente la bici.

Il peso massimo consentito è di 170kg (carico sulla bici).
Il portapacchi è limitato a 80 Kg e la piattaforma anteriore a 10 Kg.

3. Perdita di potenza temporanea.

Quando la carica della batteria è inferiore al 12%, la bici passa in modalità risparmio energetico per prolungare la durata rimanente della batteria.

Per essere conforme alla legislazione europea, il motore limita la potenza disponibile quando raggiunge la sua temperatura massima di funzionamento.
Questo può succedere in particolare quando fa caldo e il percorso comprende forti salite.

L'assistenza elettrica non parte o si interrompe

L’assistenza elettrica si attiva solo dopo alcune pedalate ed è necessario attivare una modalità di assistenza.

Se comunque l'assistenza elettrica non parte, segui queste indicazioni:


1. Controllare che la batteria sia carica

> Premi il pulsante della batteria

> Controlla che si accenda almeno un LED

> Se un LED è rosso, carica la batteria collegandola al suo caricatore e alla presa elettrica


2. Controllare che la batteria sia pulita, ben inserita e ben bloccata


> Controlla che i connettori della batteria e del suo alloggiamento siano puliti ed in buono stato.

> La batteria deve essere inserita fino in fondo all'alloggiamento

Quando viene inserita la batteria, si deve sentire un «click» che conferma il corretto inserimento.

Togli la chiave dalla serratura.


3. Controllare tutti i connettori della bici.

Per accedere alla maggior parte dei connettori, si devono aprire o fare scorrere le fodere in neoprene che proteggono i cavi elettrici davanti al manubrio.

Non dimenticarti i connettori del motore sulla ruota posteriore.

COME CONTROLLARE I CONNETTORI DELLA BICI:

Sulla bici ci sono due tipi di connettori: dei connettori cosiddetti "da avvitare" e dei connettori cosiddetti "da infilare".


 Connettori "da avvitare"

Per i connettori "da avvitare," riconoscibili dai due anelli in metallo, si devono prima svitare questi due anelli per poter aprire i connettori.
Quando apri, fai attenzione a non perdere la piccola guarnizione in plastica tra i due anelli!


Una volta aperto, controlla che ogni connettore sia pulito e rimettilo a posto.

Per farlo, posiziona ciascun connettore maschio e femmina faccia a faccia, facendo attenzione ad allineare bene le frecce prima di inserirli.

Avvita al massimo i due anelli in metallo per tenere al sicuro i connettori.

Connettori "da infilare"

Il connettore maschio si inserisce semplicemente nel connettore femmina.
Controlla che i due connettori siano ben inseriti e, se necessario, reinseriscili.



4. Testare l'assistenza elettrica

> Accendi il display premendo il pulsante ON/OFF

> Sali in bici e pedala (per attivare l'assistenza elettrica ci vuole qualche pedalata).


Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio Decathlon.

L'assistenza elettrica non si disattiva quando freno

L'assistenza elettrica deve disattivarsi automaticamente quando si azionano i freni.

Se ciò non avviene, controlla che i connettori delle leve dei freni siano in buone condizioni e correttamente inseriti.

> Fai scorrere verso il basso le due protezioni dei cavi in neoprene davanti alla bici per rendere visibili i connettori dei freni (connettori gialli).

> Per controllare se i connettori sono puliti, in buono stato e correttamente inseriti, svita le due rotelle da una parte e dall'altra della rondella nera.

> Controlla le condizioni e la pulizia di ciascun connettore.

> Rimetti a posto i connettori.
Per farlo, posiziona ciascun connettore maschio e femmina faccia a faccia, facendo attenzione ad allineare bene le frecce prima di inserirli.
Fai attenzione anche a non dimenticarti la rondella che si trova tra le due rotelle!

> Avvita al massimo le rotelle per tenere al sicuro i connettori.

Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio Decathlon.

Ho perso o si è rotta la chiave / la serratura

La serratura può essere sostituita presso un laboratorio Decathlon.
Ti verrà montata una nuova serratura con un nuovo paio di chiavi.
Recati presso un laboratorio Decathlon ed informati sulla disponibilità e sui tempi di consegna del pezzo di ricambio.

I FRENI NON SONO EFFICACI

La bici CARGO R 500 E sollecita molto le pastiglie dei freni.


Il peso della bici, unito alla sua velocità media (molto più elevata rispetto ad una bici classica, così come il carico trasportato su una bici cargo), richiede una manutenzione regolare del sistema frenante.

Se senti che quando azioni la leva del freno la frenata non è più efficace e la leva tocca il tuo polso, è necessario fare lo spurgo dei freni. Se vuoi puoi fissare un appuntamento presso il negozio Decathlon più vicino a te.

IL DISPLAY DI COMANDO NON SI ACCENDE

1. Controllare la carica della batteria

Puoi controllare il livello di carica della batteria premendo il pulsante di alimentazione della batteria.

Se il primo LED lampeggia o se non si accende nessun LED, significa che la batteria è scarica. Collegala al caricatore e alla presa elettrica per caricarla.

2. Controllare che la batteria sia pulita, ben inserita e ben bloccata

> Controlla che i connettori della batteria e del suo alloggiamento siano puliti ed in buono stato.

> La batteria deve essere inserita fino in fondo all'alloggiamento
Quando viene inserita la batteria, si deve sentire un «click» che conferma il corretto inserimento.

Poi blocca la batteria (se non è bloccata, la batteria può muoversi e scollegarsi in caso di forti scossoni)

3. Controllare che il display sia correttamente collegato           

> Fai scorrere la copertura in neoprene sul cavo che proviene dal display di comando per poter visualizzare il connettore.

> Svita le due rotelle e tira da una parte e dall'altra per scollegare il display e il cavo di collegamento.

> Controlla che nessuna scheda elettrica sia piegata.

> Ricollega i connettori facendo attenzione a non sbagliare il senso, rischieresti di piegare una scheda!

Puoi aiutarti con le due frecce di posizionamento incise su ciascun lato dei connettori.
Le due frecce devono essere una di fronte all'altra prima di inserire i connettori.

> Una volta inseriti i connettori, chiudi il tutto avvitando le due rotelle fino a comprimere e deformare leggermente la guarnizione.

4. Lasciare raffreddare il sistema

In caso di temperatura elevata o dopo una lunga uscita, il sistema elettrico potrebbe surriscaldarsi.
Lascia raffreddare la bici senza usarla per qualche minuto prima di riavviare l'assistenza elettrica.

5. Accendere il display premendo il pulsante ON / OFF

Accendi il display di comando premendo il pulsante ON/OFF.
Se il display non si accende, contattaci tramite l'assistenza o recati in un laboratorio DECATHLON per eseguire la riparazione.

Sul display compare un messaggio di errore

Codice errore 10: La batteria è scarica, occorre collegarla al suo caricatore.

Codice errore 11: Problema di sovratensione. Spegni tutto il sistema e riaccendilo, se il problema persiste recati presso un laboratorio Decathlon.

Codice errore 41: Problema di sovracorrente. Riduci il carico sul motore pedalando meno, diminuendo l'assistenza oppure facendo una pausa.

Codice errore 42: Problema sensore di angolo. Spegni tutto il sistema e riaccendilo, se il problema persiste recati presso un laboratorio Decathlon.

Codice errore 46: Il motore è bloccato. Spegni tutto il sistema e riaccendilo, se il problema persiste recati presso un laboratorio Decathlon.

Codice errore 70: Errore del sensore di coppia. Spegni tutto il sistema e riaccendilo, se il problema persiste recati presso un laboratorio Decathlon.

Codice errore 76: Errore di frenata. Controlla che la leva del freno sia tornata in posizione iniziale e che i connettori siano inseriti correttamente. Se il problema persiste, recati presso un laboratorio Decathlon.

Codice errore 80: Errore del motore. Spegni tutto il sistema e riaccendilo, se il problema persiste recati presso un laboratorio Decathlon.

Codice errore 86: Errore della leva. Controlla che sia tornata in posizione iniziale; controlla i collegamenti. Se il problema persiste, recati presso un laboratorio Decathlon.

BICI A PEDALATA ASSISTITA ELOPS 120E

Assistenza

Non riesci a risolvere il problema o il tuo problema non compare nell'elenco? Clicca sulla richiesta di assistenza.

Pezzi di ricambio

Puoi trovare i pezzi di ricambio per la tua  BICI CARGO R 500 E in Laboratorio e su Decathlon.it