COME GONFIARE I PNEUMATICI GRAVEL




Avere la giusta pressione dell'aria nei pneumatici gravel è importante perché influenza il comportamento della tua bici. Leggi i nostri consigli su come trovare il giusto livello di pressione e goderti al massimo la tua avventura sullo sterrato!

How to inflate your tyres for gravel

1. PERCHÉ È IMPORTANTE INSERIRE LA PRESSIONE CORRETTA DEI PNEUMATICI

A seconda di come si guida e che tipo di percorsi si percorra, avrete voglia di più grip o trazione, o più prestazioni e velocità.
Quando si guida su sentieri sterrati, si consiglia di abbassare la pressione dei pneumatici per aumentare la loro trazione. Una pressione inferiore significa che più battistrada dello pneumatico saranno in contatto con il terreno e quindi forniranno una migliore aderenza. Renderà anche la corsa più confortevole.

Sui percorsi più a scorrimento, è necessario aumentare la pressione degli pneumatici per aumentare la velocità/ prestazioni. Meno superficie del pneumatico sarà a contatto con il terreno, il che significa meno resistenza al rotolamento e quindi migliori prestazioni e più velocità!

How to inflate your tyres for gravel

2. LA PRESSIONE DELL'ARIA CORRETTA PER I PNEUMATICI GRAVEL

La pressione ideale per i vostri pneumatici da sterrato dipenderà da diversi criteri:

- peso: il tuo peso + peso della bici + peso del carico (se presente)
- tipo di pneumatico: camera d'aria o tubeless
- larghezza del pneumatico (indicata sul fianco del pneumatico)
- terreno: asciutto o bagnato

Sul fianco è indicata la larghezza del pneumatico e la pressione minima e massima raccomandata dal produttore. È importante attenersi a queste raccomandazioni; se il pneumatico è sotto-gonfiato si rischia di fuoriuscire dai cerchi; se è troppo gonfiato, può esplodere.

Le dimensioni dei pneumatici ghiaia più comuni sono le seguenti:
700x32
700x35
700x38
700x40
650b

How to inflate your tyres for gravel

TABELLA DI RIFERIMENTO

In questa tabella troverai la pressione consigliata per i tuoi pneumatici da gravel in base al peso + peso della bici + peso di carico, nonché alla larghezza degli pneumatici.
NB: la pressione dell'aria è indicata sia nelle unità bar (metriche) che psi (imperiali), per i pneumatici tubeless. Per i numeri equivalenti per i pneumatici con camera d'aria, aggiungere semplicemente da 0,3 a 0,7 bar (da 5 a 10 psi).

Questi numeri sono solo per riferimento, sentitevi liberi di testare e regolare la pressione in base a come ci si sente mentre si guida.

Si noti che la pressione ideale dei pneumatici varia da una marca all'altra, quindi tenetelo a mente se si passa da differenti marche di pneumatici.

How to inflate your tyres for gravel

Ecco un esempio concreto:

- per una persona di 60 kg con una bicicletta di 10 kg e senza carico supplementare
- aventi una dimensione dei pneumatici di 40 mm

-> il numero da utilizzare per la larghezza del pneumatico è: 40 mm
-> il peso totale è di 70 kg
-> la pressione raccomandata per i vostri pneumatici gravel è di 2,2 bar

3. COME REGOLARE LA PRESSIONE NEGLI PNEUMATICI GRAVEL

- Pressione anteriore/posteriore

La pressione dovrebbe essere maggiore per lo pneumatico posteriore in quanto la maggior parte del peso poggia sulla parte posteriore della moto.
Si consiglia di aggiungere un'altra barra da 0,1 a 0,3 al pneumatico posteriore.

- Tipo di terreno

-> se si guida su terreni irregolari, è possibile ridurre la pressione degli pneumatici da 0,2 a 0,4 al di sotto del livello raccomandato per ottenere una migliore trazione (provare e regolare se necessario!)
-> se si guida su un terreno liscio e ondulato: è possibile aggiungere da 0,3 a 0,7 bar per aumentare le prestazioni di rotolamento e quindi la velocità.

- Condizioni meteorologiche

In condizioni di bagnato o pioggia si consiglia di ridurre la pressione dei pneumatici da 0,1 a 0,3 bar in modo che la maggior parte del battistrada sia a contatto con il terreno, riducendo così il rischio di scivolamento.

Ricorda di controllare la pressione degli pneumatici prima di ogni corsa e regolarla in base al terreno su cui andrai a viaggiare e alle condizioni meteorologiche. Ci sono diversi tipi di pompe da scegliere:

4. COME GONFIARE I PNEUMATICI PER IL BIKEPACKING

La pressione nei pneumatici non rimane costante durante il viaggio di bikepacking. Ti consigliamo o bisogno di regolare in base al tipo di terreno che si sarà in bicicletta. Ecco un account da un ciclista esperto che si può trovare utile.

Yann Gobert è un grande fan degli sport all'aria aperta, tra cui gravel, MTB, trail e lunga distanza in generale. Un ambasciatore Triban dal 2019, condivide la nostra visione che il ciclismo è "godersi l'avventura insieme, senza pressione".

"So che se ho intenzione di guidare su un mix di strade e sentieri, partirò con pneumatici ben gonfiati come per andare su strade asfaltate. Poi, con il passare dei chilometri e dei sentieri, faccio uscire un po’d'aria per una migliore trazione sui sentieri e per un maggiore comfort. Quando si guida su sentieri accidentati o fangosi è importante che le gomme non siano troppo gonfiate o si corra il rischio che la ruota posteriore scivoli o perda il controllo della ruota anteriore. Quindi, quando si tratta di regolare la pressione delle gomme, vado a sensazione su un particolare terreno. Tiro fuori un po’d'aria a poco a poco, e se torno su strade asfaltate per un lungo tratto, mi reinfesterò un po'. Se guido con pneumatici tubeless abbasserò un po' la pressione su terreni morbidi o fangosi; questo significa che più della superficie del pneumatico è a contatto con il terreno che è molto utile su salite tecniche (difficili) in cui è necessario davvero un buon grip.

La mia prima esperienza con la pressione delle gomme sbagliata è stata una delle mie prime corse in MTB nei primi anni '90 (lo so, che mi rende un vecchio veterano dei sentieri).
Avevo circa 12 o 13 anni e stavo facendo una delle mie prime passeggiate in montagna con la mia nuova scintillante MTB. Ho pensato che stavo facendo bene gonfiando le gomme il più pieno possibile in modo che non ci sarebbe stato alcun rischio di camere d'aria ottenere pizzicato. Durante la prima grande discesa le gomme hanno rimbalzato violentemente da una roccia all'altra e a soli 25 kg sono diventato rapidamente la prima vittima della mia bicicletta. Ho ricevuto la mia prima cicatrice e una lezione per tutta la vita sull'importanza della pressione delle gomme in tutti i terreni!"

How to inflate your tyres for gravel

5. COME DETERMINARE IL LIVELLO DI USURA DEI PNEUMATICI

È importante controllare lo stato delle gomme prima di ogni corsa, poiché guidare con pneumatici usurati comporta il rischio di scivolare, perdita di aderenza/trazione, forature, ecc.

Per evitarli, controlla il battistrada centrale delle tue gomme, la parte che è a contatto con il terreno mentre guidi. Se si dispone di pneumatici con tasselli e il battistrada centrale è liscio, è il momento di sostituire le gomme. Lo stesso vale per i lati del battistrada dello pneumatico: se i tasselli sono stati strappati a causa della guida su terreni accidentati, significa che lo pneumatico è consumato.

Se si dispone di pneumatici semi-slick dove i tasselli sono sui lati del battistrada, e le tasselli sono strappati, è il momento di cambiare le gomme.

Ora hai tutto quello che ti serve sapere per gonfiare i tuoi pneumatici da gravel. Il resto, sta a te regolare la pressione delle gomme in base a come ci si sente e al tipo di guida che fai, per trovare il miglior compromesso e goderti le tue corse al massimo, comodamente e in sicurezza!

How to inflate your tyres for gravel

CHARLOTTE

Sono un'appassionata ballerina e triatleta. Quando ho scoperto il gravel, mi sono immediatamente innamorata! E 'molto più di uno sport; è uno stato d'animo che mi si adatta. Ogni corsa è un'avventura, esplorare nuovi orizzonti e condividere l'esperienza con altre persone che la pensano come me.