Come prendersi cura di un sacco a pelo in piumino?

Ti piace dormire caldo e comodo ed è per questo che hai scelto un sacco a pelo in piumino. Tuttavia sei un po' preoccupato su come prendersene cura, perché hai sempre sentito dire che il piumino è un po' complicato.
Segui i nostri consigli in modo che tutto vada bene per dormire sempre sonni tranquilli al bivacco.

Come prendersi cura di un sacco a pelo in piumino?

Come lavare un sacco a pelo?

Lavare un prodotto che contiene piume è molto più semplice di quanto sembri, a patto che tu faccia un po' di attenzione: la piuma non va bene con l'acqua e si raggruma quando è umida.
Evita di lavare il sacco a pelo troppo spesso se puoi e usa un saccolenzuolo.

Come pulire un sacco a pelo?
Si dovrà sprimacciare il piumino in tutte le fasi del processo di lavaggio:
- Chiudere tutte le zip del sacco a pelo e riporlo in lavatrice
- Aggiungere 2 o 3 palline da tennis (usate, ma pulite per evitare la perdita di fibre gialle).
- Iniziare un ciclo di lavaggio a 30ºC utilizzando il detersivo abituale (dose minore del solito) o (meglio) un detersivo specifico per piumini, che ne preserva le qualità isolanti
- Risciacquare due volte e fare una centrifuga molto delicata, per evitare che le piume si agglomerino

Come far asciugare un sacco a pelo?

In generale, l'utilizzo di un asciugabiancheria è molto più efficace e meno noioso dell'asciugatura su uno stendino. È il momento di controllare la tintoria di zona o chiedere a qualcuno di farti prestare la sua asciugatrice.
- Asciugatrice
Mettere il sacco a pelo nell'asciugatrice, con le palline da tennis usate, ma pulite o le sfere di lavaggio.Avviare da 2 a 3 cicli di asciugatura delicati e sprimacciare il piumino tra un ciclo l'altro, per evitare grumi di piume e piumino.
- Se non è possibile un'asciugatriceAsciugare il sacco a pelo in piano su uno stendibiancheria e sprimacciarlo regolarmente per evitare che la piuma si aggreghi.
Idealmente, asciugalo in un luogo caldo a temperatura ambiente (non su un radiatore... Ti vedo! ). Se ci sono ancora grumi di piume, vuol dire che non si è asciugato correttamente.

Come ripristinare le proprietà idrorepellenti di un sacco a pelo?

Quasi tutti i sacchi a pelo sono idrorepellenti, ma non impermeabili, in quanto l'impermeabilizzazione impedirebbe una buona dispersione dell'umidità del corpo: è quindi impossibile (e inutile) impermeabilizzarli.
Per renderli impermeabili, è meglio utilizzare un sovrasacco.

Tuttavia, l'idrorepellenza può essere riattivata, ovvero la sua capacità di respingere l'acqua e non assorbire le gocce d'acqua sulla superficie.

Le diverse fasi per ripristinare l'idrorepellenza di un sacco a pelo:
- Lavaggio:segui le istruzioni riportate di seguito.
- Prodotto Wash-in:usa un liquido di riattivazione idrorepellente  in una vasca d'acqua (30ºC e 15 minuti di ammollo) o in una lavatrice con palline da tennis (nella vaschetta dell'ammorbidente, ciclo delicato a 30ºC).
- Attivare:è attivato dal calore o dall'asciugatrice (segui le istruzioni riportate di seguito), o su un appendiabiti, utilizzando un asciugacapelli a fuoco dolce.

Come riporre un sacco a pelo

Come riporre un sacco a pelo nella sua sacca?

Buone notizie, la maggior parte dei sacchi a pelo sono ora progettati per essere riordinati facilmente: non c'è bisogno di piegarli con attenzione per infilarli nella sacca (anche quelli ultra-compatti)!
È particolarmente vero per i piumini: Devi sempre infilare il sacco a pelo nella sua sacca di trasporto o compressione, perché se lo pieghi sempre allo stesso modo, le piume si piegheranno e si appiattiranno.Una piuma piatta è meno isolante di una piuma con struttura intatta.

Prima di riporre il sacco a pelo, controlla che sia asciutto per evitare l'insorgere di muffe. Quindi infilalo nella sacca, a partire dai piedi, per rimuovere l'aria, fino al cappuccio.

Come riporre un sacco a pelo
Come gemellare un sacco a pelo

Come riparare un sacco a pelo?

Come gemellare un sacco a pelo
RIPARAZIONE DI UN BUCO IN UN SACCO A PELO
RIPARAZIONE DI UN BUCO IN UN SACCO A PELO

Con tutte queste informazioni, dovresti essere in grado di passare il tuo sacco a pelo di piume ai tuoi nipoti nel 2080, beh questo è ciò che ti auguriamo in ogni caso. Hai altre idee da condividere? Lascia un commento! 

Altri consigli che potrebbero interessarti