allunga la vita delle tue scarpette da arrampicata in 3 passaggi.

Pensavi di tenerle più a lungo, ma stanno iniziando a mostrare segni di usura o a sviluppare odori poco gradevoli?Nessun problema, le soluzioni sono qui!

I nostri consigli per far durare le scarpette da arrampicata

Trovare le scarpette giuste e modellarle ai tuoi piedi è una cosa preziosa.Ecco perché vogliamo aiutarti a far durare le tue scarpette da arrampicata il più a lungo possibile. Ecco i consigli di Matthieu, il nostro ingegnere, e di Louison, atleta del team SIMOND.
Odori, pulizia, stoccaggio, trasporto... Saprai tutto per prenderti cura delle tue scarpette.

I/ evitare che le tue scarpette abbiano un cattivo odore (SI, è possibile!)

Vuoi davvero evitare i cattivi odori nelle tue scarpette?Le calze d’arrampicata possono aiutarti. Non piacciono a tutti, ma sono ideate per farsi dimenticare e sono più igieniche, nel lungo periodo.

I nostri consigli per far durare le scarpette da arrampicata

II/ MANTENERE LA ​​FORMA DELLE TUE scarpette

Trasportarle e riporle correttamente

Preservarne l'arcuatura, è importante per il perfezionamento! Seguendo questi pochi consigli potrai mantenerne la forma più a lungo.
Prima di tutto, assicurati di metterle sempre nella parte superiore dello zaino. Se finiscono in fondo, potrebbero essere schiacciate dal resto delle tue cose. E questo danneggia l'arco e i talloni delle scarpette.
La regola d'oro quando riponi le scarpette è chiudere gli strap dopo averle fatte asciugare. Eviterà che polvere, ramoscelli e granelli di sabbia entrino nelle scarpette quando non vengono utilizzate..
E naturalmente, se non hai intenzione di usare le tue scarpette per un po', riponile in un luogo fresco e asciutto (evita di lasciarle nel bagagliaio della tua auto alla luce diretta del sole, poiché il calore danneggerà la colla della suola).

I nostri consigli per far durare le scarpette da arrampicata
I nostri consigli per far durare le scarpette da arrampicata

Fare attenzione a cambiare le scarpe tra un blocco e l'altro o una via e la successiva

Ti vediamo ai piedi della via, mentre assicuri con le tue scarpette indossate come ciabatte! Ok, è pratico, ma rovina molto i talloni e l'arco e non è certo il massimo termini di sicurezza.
Quindi, se devi assicurare, ti suggeriamo di portare scarpe comode o sandali di plastica, che sostengano il piede. Sono generalmente leggerissimi, quindi facili da trasportare.
Inoltre, ricorda Louison, le infradito sono assolutamente da evitare: "Non tengono il piede e immagina che il tuo amico cada e ti butti contro la parete" ... Ti lascio meditare ;)

I nostri consigli per far durare le scarpette da arrampicata

III/ e LA PULIZIA?

La regola d'oro per pulire le scarpette è che non vanno mai lavate in lavatrice. Che siano in cuoio o in microfibra sintetica, la lavatrice potrebbe restringerle, variarne l'arco e danneggiarne i rinforzi.

I nostri consigli per far durare le scarpette da arrampicata

Per concludere, un ultimo consiglio, e non meno importante: ricordati di controllare regolarmente le tue scarpette per farle risuolare, se necessario. Dureranno molto più a lungo. Soluzione economica, ecologica e confortevole (niente più dolori ai piedi il tempo che la scarpetta si adatti ai piedi).