RS520E

Ref: 8735614, 8735615

RIVERSIDE 520e

2022

Ti serve aiuto per montare, fare la manutenzione, riparare o trovare un accessorio per la bici?

Qui troverai dei tutorial e dei video che ti spiegheranno come procedere per partire in completa tranquillità!

Potrai recuperare il Certificato di Conformità CE della tua bici.

ISTRUZIONI E CERTIFICATO CE

video del montaggio

 VIDEO DEL MONTAGGIO 

Primo utilizzo

1 - Pulsante "Modalità di assistenza" (0-1-2-3)

- "0" : nessuna assistenza
- "1" è la modalità di assistenza di default: +50% di assistenza
- 2 + 100% di assistenza
- 3: +150% di assistenza

2 - Pulsante "ON/OFF"

- Pressione lunga per accendere e spegnere la bici
- Pressione breve per fare scorrere le informazioni sul tragitto (Trip, Ordo, Triptogo)

3 - Pulsante "+"

- Pressione breve per passare alla modalità di assistenza superiore (3 è quella massima)
- Pressione lunga per passare in modalità "walk"

4 - Pulsante "-"

- Pressione breve per passare alla modalità di assistenza inferiore
- Pressione lunga (5-10s) per azzerare il contatore della distanza parziale (TRIP)

5 - Pulsante "Luci"

- Pressione breve per accendere e spegnere le luci anteriori e posteriori e la retroilluminazione del display
- Pressione lunga per entrare nelle impostazioni

6 - "Indicatore di velocità"

7 - Modalità "Walk"

Permette di spostare la bici quando si è a piedi, fino ad un massimo di 6km/h, senza pedalare.
Attenzione, questa modalità non deve essere utilizzata quando si è in sella alla bici

8 - ODO TRIP

ODO: Contatore della distanza totale. Non si può azzerare.
TRIP: Contatore della distanza parziale.
TRIPtoGO: Distanza rimanente che si può percorrere con la modalità di assistenza attiva.

9 - Indicatore delle distanze

10 - Unità: chilometri o miglia

11 - Indicatore luci: compare sul display quando le luci sono accese

12 - Cinque livelli di batteria: quando il livello della batteria è debole, l'indicatore inizia a lampeggiare

13 - Informazioni supplementari batteria e sistema
Indica in percentuale il livello di carica della batteria

RIVERSIDE 500e ⎟GRIGIO - VERDE⎟2020 - 2021

Controllare le condizioni della bici

Prima di ogni uscita, controlla bene le condizioni della tua bici.

RUOTA ANTERIORE: come smontarla correttamente?

Il modello ha la ruota con sgancio rapido. Nel video, devi guardare la prima parte.

ATTENZIONE: se la ruota posteriore è allentata, vieni a trovarci in laboratorio!

FRENI: regolazione dei freni a disco meccanici

Controlla che i freni funzionino correttamente. Se ti accorgi che non frenano bene, prova a regolarli seguendo il nostro tutorial video.

Se il problema persiste, vieni a trovarci in laboratorio!

FRENI: un buon rodaggio è fondamentale!

Quando la bici esce dal negozio, le pastiglie e i dischi sono nuovi e quindi le performance di frenata sono molto scarse.

Una frenata intensa, a freddo e continua (ad esempio in discesa) può provocare un surriscaldamento delle pastiglie e la comparsa di una "pellicola" su di esse.

Per evitare questo fenomeno che rende i freni completamente inutilizzabili, raccomandiamo di fare il rodaggio dei freni. Il rodaggio è completo dopo 10 frenate per ciascun freno. Le frenate vanno effettuate in modo da avere una forte decelerazione per passare da 25 a 5km/h,  ma senza bloccare la ruota e usando un solo freno alla volta.

RIVERSIDE 100e

COPERTONI: COME AVERE LA PRESSIONE GIUSTA?

Su una bici a pedalata assistita la pressione dei copertoni deve essere sempre tenuta sotto controllo. Infatti le ruote sono molto sollecitate dal motore e dal peso della bici.

Per limitare i rischi di foratura e assicurare un'autonomia ottimale, consigliamo di gonfiare i copertoni ad una pressione tra 4 e 5 bar.

CAVI

Controlla che le guaine dei cavi non siano danneggiate e che siano posizionate correttamente.

Se vedi che una guaina è danneggiata (ad esempio: se vedi il cavo in metallo), occorre sostituirla quanto prima.

Recati in laboratorio, i nostri meccanici si occuperanno della tua bici!

SELLA: COME REGOLARE CORRETTAMENTE L'ALTEZZA?

Se la sella è all'altezza giusta si pedala senza avvertire dolori.

SICUREZZA

Consigliamo di indossare il casco e i guanti durante le uscite. Una caduta improvvisa può sempre capitare... 

RIVERSIDE 500e ⎟GRIGIO - VERDE⎟2020 - 2021
Batteria

Chiudi bene a chiave la batteria e assicurati che la carica sia sufficiente per il tuo percorso.
Evita di circolare con la chiave nella serratura della batteria.

STOCCAGGIO

> Riponi la bici in un luogo asciutto e riparato

> Pulisci la bici per eliminare il fango o la sabbia che potrebbero corroderla.

> Lubrifica la catena rispettando gli step di pulizia riportati nella sezione "faccio manutenzione".

> Metti il deragliatore sul pignone piccolo.

> Carica la batteria almeno ogni 6 mesi (l'ideale è caricarla il più regolarmente possibile).

VOGLIO FARE LA MIA PRIMA ESCURSIONE

STAI PER PARTIRE PER UNA PASSEGGIATA O UN'ESCURSIONE CON LA TUA RIVERSIDE

Ecco i nostri consigli:

1-PER LA SICUREZZA

Indossa un casco recente ed omologato, una caduta su 2 coinvolge la testa!!
IMPORTANTE: Un casco ha una durata limitata, anche se non ha subito urti! Informati al momento dell'acquisto!
 -Parti con la bici ben regolata e con la manutenzione fatta
-Porta con te il telefono (carico!) per poter avvisare in caso di problemi.
-Guarda l'itinerario prima di partire, in modo da sfruttare al meglio le piste ciclabili e i sentieri senza automobili.
-Porta con te un kit per il primo soccorso (ad esempio in una borsa sottosella)
-Se viaggi di notte, devi avere le luci davanti e dietro

2-PER IL COMFORT

-Se sei alle prime armi con il ciclismo: Aumenta a poco a poco la durata delle uscite, iniziando con un'escursione di un'ora
-Indossa una tenuta adatta alla durata dell'uscita, e anche un paio di guanti.
-Non forzare sui pedali. Usa le velocità per «mulinare» (far girare velocemente le gambe): Andrai più lontano, più a lungo
-In funzione del meteo, porta con te un indumento caldo o impermeabile
-Fai stretching dopo l'uscita
-IDRATATI!! 

3- 3- PORTA SEMPRE CON TE IL MATERIALE NECESSARIO PER RIPARARE UNA FORATURA!!

 - Una pompa. Alcuni modelli si possono agganciare sulle viti portaborraccia del telaio.
- 3 smontacopertoni, una camera d'aria, una chiave piatta da 15mm (Riverside 100): che puoi mettere in una borsa sottosella.

 4-BEVI REGOLARMENTE

- Procurati una borraccia ed un portaborraccia (per poter bere mentre pedali) o metti una bottiglia d'acqua nello zaino.
- Ricordati di bere acqua regolarmente (ogni 20 minuti e almeno 500ml all'ora)!

5-RICORDATI DI MANGIARE

- Porta con te delle barrette energetiche (puoi trasportarle in una borsa da telaio o da manubrio).
- Non aspettare di avere fame per mangiare. Mangia ogni ora, in modo da fornire energia ai muscoli.

CARICA DELLA BATTERIA

QUAL È IL TEMPO DI CARICA DELLA BATTERIA?

Ci vogliono 7 ore per una carica completa della batteria (dallo 0% al 100%). Tuttavia, bastano 3 ore per passare dallo 0% al 70%.

Caricatore
POSSO USARE LA BICI QUANDO LA BATTERIA È SCARICA?

Si tratta di una bici a pedalata assistita. Si può assolutamente usare anche senza assistenza.

In questo caso, però, si può sentire il peso in eccesso legato al sistema di assistenza elettrica.

POSSO LASCIARE IL CARICATORE COLLEGATO ALLA BATTERIA ANCHE SE HA TERMINATO DI RICARICARSI?

Sì, il caricatore e la batteria possono stare collegati per 24h.

Quando la batteria è completamente carica, il caricatore si disattiva. Puoi vederlo grazie al LED di carica che si spegne.

DEVO ASPETTARE CHE LA BATTERIA SIA COMPLETAMENTE SCARICA PER RICARICARLA?

No, le batterie agli ioni di litio non hanno il problema dell'effetto memoria. Quindi possono essere caricate in qualunque momento.

Per aumentarne la durata, si consiglia anche di non lasciare che la batteria si scarichi al di sotto del 20%.

Batteria, durata, stoccaggio & autonomia

COME SI PUÒ SMALTIRE LA BATTERIA QUANDO NON FUNZIONA PIÙ?

Se la batteria è esaurita riportarla in un negozio Decathlon che si occuperà del riciclo.

QUANTO DURA LA BATTERIA?

La batteria è garantita 2 anni o 500 cicli (1 ciclo = 1 carica al 100% + 1 scaricamento al 100% o 2 cariche al 50% + 2 scaricamenti al 50%).

COME STOCCARE CORRETTAMENTE LA BATTERIA?

È fondamentale riporre e caricare la batteria a temperatura ambiente (20°), in un luogo asciutto e al riparo dal sole.

Non riporre la batteria scarica (inferiore al 20%) per evitare lo scaricamento totale che può provocarne il malfunzionamento.

Se riponi la batteria per più di 3 mesi, deve essere carica tra il 50 e il 60%.

Carica la batteria (anche se non la usi) almeno ogni 6 mesi, per evitare che si scarichi eccessivamente e che le sue capacità si alterino.

DOVE POSSO ACQUISTARE UNA SECONDA BATTERIA?

Puoi acquistare una batteria nuova con capacità diverse presso un laboratorio DECATHLON o su decathlon.it.

Recati presso un laboratorio Decathlon ed informati sulla disponibilità o sui tempi di consegna del pezzo di ricambio.

PER QUANTO TEMPO POSSO LASCIARE LA BATTERIA INUTILIZZATA SENZA CARICARLA?

La batteria può essere riposta fino a 6 mesi senza essere caricata, in completa sicurezza e senza che le sue capacità si alterino.Prima di un lungo periodo di inutilizzo, deve essere caricata tra il 50 e il 60%.

QUAL È L'AUTONOMIA DELLA RIVERSIDE 520e?

L’autonomia della bici a pedalata assistita dipende da molti fattori:

> DAL CARICO DELLA BICI: L'autonomia si riduce se c'è troppo carico sulla bici.

> DAL TIPO DI PERCORSO: L’autonomia diminuisce in salita.

- DAL TIPO DI PRATICA: L'autonomia è più o meno importante in funzione dello sforzo umano fornito con la pedalata.

> DALLA PRESSIONE DEI COPERTONI: L’autonomia sarà maggiore se i copertoni sono gonfiati tra 4 e 5 bar.

> DALLA TEMPERATURA ESTERNA: L’autonomia diminuisce con il freddo.

> DALLA MODALITÀ DI ASSISTENZA UTILIZZATA: Si consiglia di ridurre la modalità di pedalata assistita quando il livello di carica della batteria è basso.

> DAL RISPETTO DELLE CONDIZIONI DI CARICA E CONSERVAZIONE DELLA BATTERIA.


L'autonomia della Riverside 52E è stimata intorno ai 100km in modalità 1, 90km in modalità 2, 60km in modalità 3, con un utilizzo corretto.

Ci sono dei caricatori più rapidi?
PbAutonomia

L'AUTONOMIA È SCARSA O È DIMINUITA

1. Segui scrupolosamente i consigli d'uso e di stoccaggio.

L’autonomia della bici a pedalata assistita dipende da molti fattori:

> DAL CARICO DELLA BICI: L'autonomia si riduce se c'è troppo carico sulla bici.

> DAL TIPO DI PERCORSO: L’autonomia diminuisce in salita.

> DALLA TEMPERATURA ESTERNA: L’autonomia diminuisce con il freddo (fino a -50%).

> DALLA MODALITÀ DI ASSISTENZA UTILIZZATA: Si consiglia di ridurre la modalità di pedalata assistita quando il livello di carica della batteria è basso.

> DAL RISPETTO DELLE CONDIZIONI DI CARICA E CONSERVAZIONE DELLA BATTERIA.


2. Una batteria vecchia può avere prestazioni ridotte.

L'autonomia di una batteria vecchia è ridotta. Recati presso un laboratorio Decathlon per eseguire la revisione della batteria.

I NOSTRI ACCESSORI COMPATIBILI

  • RIVERSIDE 520e

    Tutta l'offerta di accessori compatibili con la Riverside 520E

HO UN PROBLEMA MECCANICO

LA RUOTA È SCAMPANATA DOPO DIVERSE USCITE

Durante le prime pedalate con una bici nuova, molti elementi si muovono per assestarsi.

Come nel caso dei raggi delle ruote, che si sentono «scricchiolare» a causa della torsione residua dell'assemblaggio.

Però la ruota non dovrebbe essere scampanata. In caso contrario, approfitta della revisione gratuita entro i primi 6 mesi dall'acquisto e porta la bici in uno dei nostri laboratori DECATHLON per fare sistemare la leggera scampanatura.

Decentratura ruota
LE VELOCITÀ CAMBIANO MALE

Ci sono molte cause che possono spiegare un cambio che non funziona correttamente.

1- Controlla il posizionamento dei fermaguaine. Se i fermaguaine non sono ben posizionati possono provocare la trazione del cavo del deragliatore ed alterare il cambio di velocità (pignoni) posteriore. Se un fermaguaine è posizionato male, rimettilo a mano nel suo alloggiamento.

2- È possibile che il cavo e le guaine siano grippati. Se non si riesce a scendere sulle velocità più piccole (pignoni) e il deragliatore non si muove neanche dopo avere azionato i comandi cambio, allora il cavo e le guaine sono sicuramente grippati. I cavi e le guaine devono essere sostituiti.

3- Porta la Riverside in un laboratorio DECATHLON per regolare di nuovo il deragliatore

4- Controlla anche che il forcellino del deragliatore non sia storto. Altrimenti consulta la sezione «SI È ROTTO IL FORCELLINO DEL DERAGLIATORE»  

NB: Se usi regolarmente la Riverside in condizioni di umidità o fango, oppure se la lavi regolarmente con molta acqua, la sostituzione di cavi e guaine andrà fatta più frequentemente. Il lavaggio della bici con getti ad alta pressione è vivamente sconsigliato perché spinge lo sporco all'interno delle guaine.

Deragliatore Riverside 540e
HO FORATO

Prima di mettere una nuova camera d'aria, controlla passando la mano all'interno del copertone che non sia rimasto nessun elemento tagliente all'interno.

HO PERSO LE CHIAVI

È possibile fare una copia della chiave presso qualunque fabbro.

Se hai perso tutte e due le chiavi, recati in un laboratorio DECATHLON per fare cambiare la serratura.

Ti verranno date tutte e due le chiavi della nuova serratura.

chiavi
SI È ROTTO IL TELAIO

Il telaio, l'attacco manubrio e il manubrio della bici sono garantiti a vita.

La garanzia si applica nell'ambito di un normale utilizzo. La bici è fatta per le escursioni, più o meno sportive. Ad esempio, se usi la bici per fare MTB e il telaio si crepa, la garanzia non viene applicata. Lo stesso vale se posizioni il reggisella troppo in alto, il telaio rischia di rompersi.

Cliccando sul link qui sotto puoi trovare il resto dei dettagli della garanzia.

HO UN PROBLEMA ELETTRICO

LA BATTERIA NON SI CARICA

1. CONTROLLARE IL COLLEGAMENTO BATTERIA > CARICATORE > PRESA ELETTRICA



Controlla che il caricatore utilizzato sia quello originario fornito da DECATHLON.

Collega il caricatore alla batteria e alla presa elettrica.

LED caricatore rosso fisso =  la batteria si sta caricando.

LED caricatore verde fisso = la batteria è carica.

LED caricatore lampeggiante = la batteria o il caricatore hanno un problema.

Una batteria completamente scarica impiega 6 ore per ricaricarsi.



2. CONTROLLA CHE NESSUN CORPO ESTRANEO OSTACOLI LA CARICA

I connettori del caricatore e della batteria devono essere puliti. Nessun corpo estraneo deve ostacolare il contatto tra il caricatore e la batteria.



3. È POSSIBILE CHE SOLO I LED SULLA BATTERIA SIANO DIFETTOSI

Recati in un laboratorio DECATHLON per effettuare la riparazione.

UNO O PIÙ LED SULLA BATTERIA LAMPEGGIANO

NESSUN LED LAMPEGGIA

La batteria è quasi scarica e deve essere ricaricata. Collega la batteria al caricatore.

IL PRIMO LED A SINISTRA LAMPEGGIA

La batteria è quasi scarica e deve essere ricaricata. Collega la batteria al caricatore.

 IL 2° A SINISTRA LED LAMPEGGIA

La batteria è sotto tensione e non è stata caricata da molto tempo. Collegala quanto prima al suo caricatore e alla presa elettrica per evitare che si scarichi eccessivamente e non possa più essere utilizzata.

UNO DEGLI ULTIMI 3 LED LAMPEGGIA

La batteria ha subito un evento anomalo che le ha causato un danno. Questo danno può essere temporaneo o permanente. Recati in un laboratorio Decathlon per fare eseguire una diagnostica della batteria e della bici.

LED BATTERIA
L'assistenza funziona a scatti

1- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA CARICA

Se la batteria è quasi scarica e la modalità di assistenza è eccessiva, può dare questo effetto di irregolarità mentre si pedala, prima di scaricarsi completamente.

> Togli la batteria dalla bici.

> Premi il pulsante della batteria.

> Controlla che si accenda almeno un LED.

> Se tutti i LED sono spenti o se l'ultimo LED è lampeggiante, carica la batteria.

2- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA PULITA, BEN INSERITA E BEN BLOCCATA

> Controlla che i connettori della batteria e del suo alloggiamento siano puliti ed in buono stato.

> La batteria deve essere correttamente inserita nel suo alloggiamento. (fai attenzione a mettere il blocco in posizione aperta)

3- CONTROLLARE IL COLLEGAMENTO DEI CONNETTORI MOTORE

> Può essere che il collegamento del motore che si trova sul forcellino posteriore sinistro del telaio sia leggermente allentato.

Basta inserirlo correttamente (nessuna scanalatura del connettore maschio deve fuoriuscire) per eliminare il rumore e la vibrazione del motore percepiti.



Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio Decathlon.

Il display non si accende

1 - CONTROLLARE CHE IL DISPLAY DI COMANDO SIA CORRETTAMENTE COLLEGATO

> Individua il connettore del display che si trova davanti al manubrio.

> Svita le due rotelle e tira da una parte e dall'altra per scollegare il display e il cavo di collegamento.

> Controlla che nessuna scheda elettrica sia piegata.

> Ricollega i connettori facendo attenzione a non sbagliare il senso, rischieresti di piegare una scheda! Puoi aiutarti con le due frecce di posizionamento incise su ciascun lato dei connettori. Le due frecce devono essere identiche e posizionate una di fronte all'altra prima di procedere all'inserimento.

2- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA CARICA

Se la batteria è quasi scarica e la modalità di assistenza è eccessiva, può dare questo effetto di irregolarità mentre si pedala, prima di scaricarsi completamente.

> Togli la batteria dalla bici.

> Premi il pulsante della batteria.

> Controlla che si accenda almeno un LED.

> Se tutti i LED sono spenti o se l'ultimo LED è lampeggiante, carica la batteria.
3- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA PULITA, BEN INSERITA E BEN BLOCCATA

> Controlla che i connettori della batteria e l'alloggiamento siano puliti.

> La batteria deve essere correttamente inserita nello scomparto inferiore e l'impugnatura deve essere tirata giù completamente (si deve sentire un «click»), in modo che sia correttamente alloggiata.

4- LASCIARE RAFFREDDARE IL SISTEMA

In caso di temperatura elevata o dopo una lunga uscita, il sistema elettrico potrebbe surriscaldarsi. Lascia raffreddare la bici senza usarla per qualche minuto prima di riavviare l'assistenza elettrica.



Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio Decathlon.

L'assistenza elettrica si interrompe

1- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA CARICA

Se la batteria è quasi scarica e la modalità di assistenza è eccessiva, può dare questo effetto di irregolarità mentre si pedala, prima di scaricarsi completamente.

> Togli la batteria dalla bici.

> Premi il pulsante della batteria.

> Controlla che si accenda almeno un LED.

> Se tutti i LED sono spenti o se l'ultimo LED è lampeggiante, carica la batteria.
2- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA PULITA, BEN INSERITA E BEN BLOCCATA

> Controlla che i connettori della batteria e del suo alloggiamento siano puliti ed in buono stato.

> La batteria deve essere correttamente inserita nel suo alloggiamento. (fai attenzione a mettere il blocco in posizione aperta)

3- LASCIARE RAFFREDDARE IL SISTEMA

In caso di temperatura elevata o dopo una lunga uscita, il sistema elettrico potrebbe surriscaldarsi. Lascia raffreddare la bici senza usarla per qualche minuto prima di riavviare l'assistenza elettrica.



Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio Decathlon.

L'assistenza elettrica non parte

1- SELEZIONARE UNA MODALITÀ DI ASSISTENZA ECO, NORMAL, BOOST

Se non viene attivata nessuna modalità, è normale che non ci sia assistenza elettrica.

Seleziona una delle modalità di assistenza, ECO, NORMAL, BOOST.

Una volta selezionata la modalità, pedala premendo bene sui pedali.  Aumenta la modalità di assistenza (BOOST è la maggiore) se ti sembra che lo sforzo di pedalata che devi fornire per ottenere l'assistenza elettrica sia eccessivo.

2- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA CARICA

Se la batteria è quasi scarica e la modalità di assistenza è eccessiva, può dare questo effetto di irregolarità mentre si pedala, prima di scaricarsi completamente.

> Togli la batteria dalla bici.

> Premi il pulsante della batteria.

> Controlla che si accenda almeno un LED.

> Se tutti i LED sono spenti o se l'ultimo LED è lampeggiante, carica la batteria.

3- CONTROLLARE CHE LA BATTERIA SIA PULITA, BEN INSERITA E BEN BLOCCATA

> Controlla che i connettori della batteria e del suo alloggiamento siano puliti ed in buono stato.

> La batteria deve essere correttamente inserita nello scomparto inferiore e l'impugnatura deve essere tirata giù completamente (si deve sentire un «click»), in modo che sia correttamente alloggiata.

4- LASCIARE RAFFREDDARE IL SISTEMA

In caso di temperatura elevata o dopo una lunga uscita, il sistema elettrico potrebbe surriscaldarsi. Lascia raffreddare la bici senza usarla per qualche minuto prima di riavviare l'assistenza elettrica.

5- CONTROLLARE IL COLLEGAMENTO DEI CONNETTORI MOTORE

Può essere che il collegamento del motore che si trova sul forcellino posteriore sinistro del telaio sia leggermente allentato.

Basta inserirlo correttamente (nessuna scanalatura del connettore maschio deve fuoriuscire) per eliminare il rumore e la vibrazione del motore percepiti.


Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio Decathlon.

L'ASSISTENZA ELETTRICA NON È REGOLARE

1- CONTROLLARE LA PRESSIONE DEI COPERTONI

> La pressione dei copertoni influisce notevolmente sull'efficacia dell'assistenza elettrica. Prima di ogni uscita, controlla che i copertoni siano tra 4 e 5 bar.

2- CONTROLLARE LA CARICA DELLA BATTERIA

Se la batteria è poco carica, il motore non riceve abbastanza corrente per fornire il livello di assistenza richiesto. Dovrai quindi diminuire la modalità di assistenza selezionata.

3- CONTROLLARE IL COLLEGAMENTO DELLA BATTERIA

Se ti sembra che il motore vada un po' a scatti, controlla che i connettori del motore siano inseriti correttamente.

Il collegamento del motore che si trova a livello del forcellino superiore del telaio potrebbe essere scollegato.

Basta inserirlo correttamente (nessuna scanalatura del connettore maschio deve fuoriuscire) per eliminare il rumore e la vibrazione del motore percepiti.

4- NON SOVRACCARICARE LA BICI


Se il problema persiste, contattaci tramite la richiesta di assistenza o recati in un laboratorio DECATHLON.

RIVERSIDE 500e

FACCIO MANUTENZIONE

La manutenzione della Riverside 520E è fondamentale per aumentare la durata dei componenti e per divertirti al massimo nella pratica del tuo sport. Trascurare la manutenzione può provocare problemi: cavi grippati, ruggine, perdite, usura prematura…

Aumentare la durata della bici e dei suoi componenti permette di ridurne l'impatto ambientale.

Con le prime pedalate, alcuni pezzi possono muoversi leggermente.
Per questo ti offriamo una revisione gratuita della bici nei 12 mesi successivi all'acquisto.

Una pulizia di qualità!

Ogni tanto è bene fare una pulizia completa della bici. Ecco una scheda che ti spiega come pulire la bici in profondità, step by step. Più la pratica è regolare, più consigliamo di effettuare questo tipo di pulizia.
Per lavare la Riverside 520 a pedalata assistita il punto fondamentale è LASCIARE la batteria SULLA bici. In questo modo si protegge il controller dalle infiltrazioni.

Nel corso della sua vita, la bici vedrà scorrere molti chilometri e sarà necessario sostituire alcuni pezzi, per una questione di sicurezza e di corretto funzionamento.

Ogni 100 km: Pulire la catena e lubrificare la trasmissione.

Ogni 1000 km: Controllare le pastiglie dei freni, puoi andare in un laboratorio Decathlon oppure cambiarle da te seguendo il nostro tutorial.
Fare controllare i copertoni oppure cambiarli da te con il nostro tutorial.
Ogni 5000 km: Fare sostituire la catena e i pignoni posteriori. Recati presso il laboratorio Decathlon più vicino

Come prendersi cura della batteria

Controlla che i contatti siano sempre puliti. Puliscili con una spazzola asciutta e mai con oggetti metallici.
Pulisci il resto della batteria con un panno umido, mai con getti d'acqua e, soprattutto, non immergere mai la batteria.

COME SGRASSARE LA TRASMISSIONE

Come sgrassare la catena della bici?
Per sgrassare bene la catena è importante spruzzare un prodotto sgrassante sulla catena e su tutta la trasmissione. Togli poi lo sporco dalla catena e dalla cassetta con un panno pulito. In funzione delle condizioni generali della catena, non avere paura di insistere sulle zone più sporche!
Infine, sciacqua abbondantemente senza lasciare nessun residuo. Infatti è possibile che anche dopo il passaggio del prodotto rimanga ancora qualche piccolo deposito di sporco.
Per finire, lascia agire qualche minuto prima di asciugare la catena con un panno asciutto, in modo da eliminare completamente i residui e i depositi rimanenti. 

Per maggiore efficacia, rapidità e pulizia, puoi anche usare il nostro pulisci catena.

RIVERSIDE 500e
COME LUBRIFICARE BENE LA TRASMISSIONE

Ti presentiamo il nostro metodo testato e approvato dai meccanici della squadra VAN RYSEL | AG2R LA MONDIALE U19 e dai nostri ambasciatori.

RIVERSIDE 500e
CAMBIARE LE PASTIGLIE

Dopo avere cambiato le pastiglie, consigliamo di fare un rapido rodaggio per evitare la "pellicola" sulle pastiglie (frenata meno performante).

COME CONTROLLARE L'USURA DEI COPERTONI?

In bici, un copertone usurato comporta delle conseguenze: dalla perdita di aderenza alla caduta, passando per le forature. Per ridurre questi rischi, ti abbiamo preparato qualche consiglio per aiutarti a controllare l'usura dei copertoni della bici.

RIVERSIDE 500e
COME CAMBIARE IL COPERTONE

Con gli anni, i copertoni possono diventare rigidi, fai pure forza!

COME SOSTITUIRE LA CASSETTA

Basta svitare la cassetta con lo smontacassetta e la frusta per catena e avvitare la cassetta nuova.

Nel link qui sotto puoi trovare lo smontacassetta e la frusta per catena e, se ti serve una cassetta, puoi trovarla nella sezione "Pezzi di ricambio".

COME SOSTITUIRE LA CATENA

Per effettuare questa operazione, procurati: uno smagliacatena, una nuova catena e una falsamaglia.

Metti la catena sull'ultimo pignone e sulla corona più piccola.

Prima di tutto togli la falsamaglia con una pinza per falsamaglia, poi togli la vecchia catena dalla trasmissione.

Posiziona la nuova catena sull'ultimo pignone e sulla corona più piccola, in modo da stabilirne più facilmente la lunghezza ottimale.
ATTENZIONE: alcune catene hanno un senso, leggi bene le istruzioni.

La catena deve passare a filo del tenditore superiore della puleggia superiore del deragliatore.

Una volta stabilita la lunghezza, taglia la catena alla lunghezza giusta con lo smagliacatena.

Infine, metti lo sgancio rapido sulla catena e fai un giro di pedali per posizionare lo sgancio rapido sulla parte superiore della catena e, premendo con la mano, assicurati che il posizionamento sia corretto.

Per fare manutenzione e riparare la bici ci vuole il materiale adatto, ecco l'essenziale.

catena

PEZZI DI RICAMBIO

TI SERVONO DEI PEZZI DI RICAMBIO PER LA TUA RIVERSIDE 520 E?