Manutenzione e riparazione di uno zaino da viaggio TRAVEL100

Ref: 8735043

zaino viaggio TRAVEL 100: regolare, lavare, caricare, riparare

2014

Il tuo zaino TRAVEL100 è ideale per tutti i tuoi viaggi grazie al suo comfort, alle sue funzionalità e alla sua resistenza.
Siamo qui per aiutarti se hai una domanda o hai un problema con il tuo prodotto.

Primo utilizzo del mio zaino TRAVEL100

A cosa servono le cinghie tra la parte superiore degli spallacci e la parte superiore dello schienale dello zaino?

I richiami di carico sono cinghie posizionate nella parte superiore di ogni spallacci dello zaino.
A causa dell'altezza regolabile del tuo zaino (grazie agli spallacci), è necessario regolare la posizione degli spallacci per limitare l'oscillazione dello zaino. Questa funzione è fornita da queste regolazioni.

Per regolarli, una volta che lo zaino è sulla schiena, la cintura ventrale è allacciata e la tensione degli spallacci è regolata, è sufficiente afferrare i richiami di carico sulle spalle e tirarli in avanti fino a sentire lo zaino abbracciare la schiena.
Per controllare la sua stabilità, è possibile alzare le spalle un paio di volte e aumentare la tensione, se necessario.

Primo utilizzo del mio zaino TRAVEL100
Come caricare correttamente il mio zaino?

Porterai il tuo zaino per diversi giorni. Pertanto, è importante organizzarne il carico in modo tale da trovare un equilibrio anteriore/posteriore e sinistro/destro. Questo perché il tuo corpo potrebbe stancarsi più rapidamente se la distribuzione del tuo zaino è sbilanciata.

Quindi, di seguito sono riportati i nostri consigli su quali parti della tua attrezzatura dovrebbero essere posizionate nella parte inferiore, centrale e superiore dello zaino..

Primo utilizzo del mio zaino TRAVEL100
Qual è il grado di impermeabilità del mio zaino?

Lo zaino non è impermeabile.Ti consigliamo una sacca antipioggia, disponibile separatamente, se ritieni che le condizioni climatiche minaccino pioggia.

Primo utilizzo del mio zaino TRAVEL100
Come puoi proteggere i tuoi effetti personali dall'umidità?

A ciascuno il proprio stile!Ci sono molti modi per proteggere i propri effetti personali durante un trekking, ognuno con i suoi vantaggi e svantaggi.
Il poncho:
In termini di protezione esterna per lo zaino, il poncho è senza dubbio la soluzione più efficace in quanto consente all'utilizzatore e allo zaino di essere completamente coperti, senza il rischio di infiltrazioni nella schiena. Il problema principale è la mancanza di mobilità e convenienza quando si tratta di posare lo zaino o accedervi.

La Sacca antipioggia:
Sacca antipioggia:Leggera e veloce da montare, la sacca antipioggia è una protezione esterna. Si mette sullo zaino in pochi secondi. In un gruppo, tutti possono aiutare il prossimo a metterla su senza che nessuno debba togliere lo zaino dalla schiena.
Quando sono colorate, sono visibili nella nebbia o di notte.
Lo svantaggio delle sacche antipioggia è che non proteggono le spalle.In caso di pioggia forte, non è raro che l'acqua penetri attraverso lo schienale dello zaino ed è quindi necessario proteggere gli oggetti più delicati in piccoli sacchetti impermeabili.
D'altra parte, le sacche antipioggia possono bucarsi e strapparsi.

Sacche antipioggia rinforzate:
Come la versione classica, queste cover proteggono dalla pioggia e hanno due lati:un lato visibile classico (arancione) e un lato scuro rinforzato per resistere meglio a tagli e buchi che possono essere causati dai rami. Tuttavia, sono più pesanti.

Custodie idrorepellenti:
Disponibili varie dimensioni, le custodie idrorepellenti ti permettono di riporre al meglio i tuoi effetti personali nel tuo zaino e proteggerli dall'umidità. L'unico problema è ricordare ciò che si mette in ciascuna di loro, viceversa dovrai sempre cercare attraverso i tuoi effetti personali. Attenzione, queste custodie non sono completamente impermeabili. Non sono quindi adatte per una lunga esposizione all'acqua (non utilizzare al di fuori dello zaino).

Custodie impermeabili:
Più resistenti e soprattutto 100% impermeabili, queste custodie sono ideali per proteggere prodotti molto delicati o per proteggere oggetti al di fuori dello zaino. Purtroppo la loro struttura in plastica le rende più rigide e più pesanti.

Quali sono le garanzie esistenti sul mio zaino?

Le sacche da trasporto Decathlon sono progettate per essere robuste e resistenti e sono sottoposte a numerosi test (componenti, cuciture e prodotto finito) per garantirti di poterle usare il più a lungo possibile.
Offriamo una garanzia di 10 anni a partire dalla data dello scontrino.

Lavo il mio zaino TRAVEL100

Lavare lo zaino montagna MT900

Zaino TRAVEL 100istruzioni, riparazioni

RIPARO UN BUCO O UNO STRAPPO SUL MIO ZAINO

Se un piccolo foro si è formato sulla parte anteriore o inferiore dello zaino, lo si può facilmente riparare applicando un patch o un adesivo (forma rotonda uno o due cm più grande del foro).Si consiglia di applicarlo sulla faccia interna, ma anche esterna.
Se il buco è più grande, vai da un calzolaio e approfitta della sua esperienza per dare una seconda vita al tuo zaino.

Do una SECONDA VITA al mio zaino TRAVEL100

Non usi più il tuo zaino e non sai cosa farne?Invece di buttarlo via, non esitate a rivenderlo di seconda mano utilizzando la piattaforma Decathlon seconda mano!Inserisci online tutte le informazioni sul tuo prodotto.Ti offriremo le migliori soluzioni di vendita, quindi potrai depositare il tuo prodotto in negozio per completare la procedura.

Come prendersi cura, lavare e riporre lo zaino?

Come prendersi cura, lavare e riporre lo zaino?

Scopri i nostri consigli per la pulizia, l'asciugatura, lo stoccaggio e persino l'impermeabilizzazione dello zaino senza danneggiarlo con i consigli di Quechua!