Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard

Quando i cuscinetti sono puliti sono anche veloci. Inevitabilmente polvere e sporco si accumulano, rallentando o addirittura bloccando il meccanismo.

Ti spieghiamo come pulirli in 3 semplici passaggi.

Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard

ANATOMIA DI UN CUSCINETTO DA SKATEBOARD

Un cuscinetto da skateboard è fatto di due anelli, uno interno e uno esterno. In mezzo ci sono delle sfere di acciaio tenute da "gabbie". A ogni lato c'è una guarnizione per non fare entrare troppo sporco. Ma visto che gli skateboard vanno praticamente ovunque (in strada, negli skatepark, ecc.), lo sporco finirà inevitabilmente per accumularsi.

LA CATEGORIA ABEC NON CONTA

Prima di passare alla pulizia dei cuscinetti, volevamo spiegare un aspetto spesso poco chiaro. In molti pensano che il numero di ABEC indica la velocità e la resistenza del cuscinetto. Ma non è così. Ti spieghiamo tutto.

ABEC sta per Annular Bearing Engineering Committee. Lo scopo di questo standard non è fornire i criteri per testare e dichiarare conformi i singoli cuscinetti ma definire dimensioni, tolleranze, geometria e rumorosità per poter produrre, confrontare e selezionare i cuscinetti per gli usi generali.

Nei macchinari industriali, i cuscinetti spesso fanno più di 20.000 giri al minuto. Su uno skateboard, che ha ruote di 54 mm, questo equivarrebbe ad andare a più di 200 km/h! Nella maggior parte dei casi, gli skater non vanno a più di 50 km/h e non hanno bisogno di una tale precisione. Gli skateboard hanno esigenze completamente diverse.

Il sistema di valutazione ABEC, infatti, non considera la resistenza agli urti, quanto è lubrificato il cuscinetto, il tipo di gabbia usata, la qualità delle sfere, l’eventuale gioco tra le sfere, ecc. Da solo, quindi, non dice nulla sulla qualità dei cuscinetti.

I nostri cuscinetti sono sviluppati per offrire la grande resistenza che serve a uno skateboard.

Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard

JEAN PHILIPPE, PRODUCT MANAGER SKATEBOARD, PRESENTA I NOSTRI CUSCINETTI DA SKATEBOARD

Per pulire i cuscinetti dello skateboard, ti servirà:

- Una ciotola
- Detergente liquido (acetone o sgrassatore, non un solvente a base di acqua!)
- Lubrificante
- Un panno asciutto
- Un ago, una spilla da balia o un cutter (qualcosa di abbastanza sottile per togliere le guarnizioni laterali)
- Guanti (opzionali ma raccomandati: i solventi possono rovinare la pelle).

Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard

PASSAGGIO 1:TOGLIERE I CUSCINETTI DALLE RUOTE

Gira lo skateboard di lato in modo da mettere l’asse del truck verso l’alto.
Svita il dado del truck e l’eventuale rondella.
Spingi delicatamente la ruota sull’asse inclinandola un po’ per fare leva. Potrebbe essere un po’ duro ma la maggior parte delle volte il cuscinetto esce abbastanza facilmente.
A questo punto, togli le guarnizioni senza piegarle. Usa l’ago, o qualcosa di sottile, per aiutarti. 

PASSAGGIO 2:IMMERGERE I CUSCINETTI NELL’ACETONE

Metti dell’acetone o del solvente nella ciotola. Non serve riempirla fino all’orlo, basta coprire gli 8 cuscinetti. Gira i cuscinetti per far penetrare bene il liquido.
Prendi un cuscinetto, tienilo dall’anello interno con due dita e fallo girare con l’altra mano. Servirà a far muovere tutto il meccanismo e a eliminare l’eventuale sporco rimasto.
Ripeti con ogni cuscinetto.
I cuscinetti possono essere lasciati in ammollo per 5-10 minuti.

Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard
Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard

PASSAGGIO 3:ASCIUGARE E LUBRIFICARE I CUSCINETTI
A questo punto, asciuga i cuscinetti con un panno. Puoi lasciarli ad asciugare sul panno se serve.
Quando saranno completamente asciutti, metti una o due gocce di lubrificante su ogni cuscinetto. Come prima, tieni l’anello con due dita e fai girare il cuscinetto per assicurarti che il lubrificante penetri bene in ogni parte.
Rimetti le guarnizioni ai due lati.
Adesso, i cuscinetti sono puliti e pronti per essere rimontati!

COME RIMONTARE I CUSCINETTI NELLE RUOTE DELLO SKATEBOARD

Metti un cuscinetto sull’asse del truck. Spingi la ruota sul cuscinetto con il palmo della mano fino a quando il cuscinetto non entra completamente. Ripeti con gli altri cuscinetti su tutte le ruote. Quando rimetti il dado, lascia un po’ di gioco altrimenti il cuscinetto non girerà e potrebbe rovinarsi.

Come avere cura dei cuscinetti dello skateboard