Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

Che la usi tutti i giorni, più occasionalmente o per periodi, la tua bici a pedalata assistita richiede un minimo di manutenzione.

Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

La tua bici a pedalata assistita è il tuo partner quotidiano, si può proprio dire, ovviamente con la massima obiettività, che formate proprio una bella squadra! Quindi non vorrai lasciare niente al caso quando si tratta di prendersene cura, è assolutamente normale.

Per questo, dato che ti capiamo bene, oggi ti aiutiamo a fare il punto sulla manutenzione, spiegandoti in particolare come e perché effettuarla bene, ma anche quando fare la revisione. Ti diamo anche qualche consiglio semplicissimo da applicare per coccolare e fare un restyling come si deve della tua bici a pedalata assistita. Forza, in sella (ok... la tentazione era troppo forte!).

Perché si consiglia di effettuare la manutenzione e la revisione della bici a pedalata assistita?

Sarai sicuramente d'accordo con noi, è ovvio: prendersi cura della propria bici significa avere molte più possibilità di conservarla in buono stato il più a lungo possibile. Tenendola con cura potrai poi esplorare e beneficiare al massimo degli spostamenti e delle escursioni in bici ancora per molti anni, in modo da ammortizzare il costo, soprattutto considerando il fatto che una buona bici a pedalata assistita costa in media 1.500 €!

Inoltre, come probabilmente già immagini, una bici a pedalata assistita si usura più rapidamente di un'auto. La responsabilità sta nei pezzi che la compongono: di qualità eccellente, rimangono però più piccoli, più leggeri e più delicati rispetto a quelli di un'automobile. È il caso, in particolare, dei pattini freni, dei copertoni o dei raggi. Occorre dire che su una bici non c'è nessuna carrozzeria a proteggerla, ciascun pezzo è esposto direttamente all'ambiente esterno. Quindi un colpo può potenzialmente piegare o rigare uno dei pezzi e la pioggia, il fango e le foglie possono provocare la comparsa di ruggine e ostruire la meccanica di una bici a pedalata assistita.

► Per tutti questi motivi, è importante maneggiare la bici con la massima cura e fare un'attenta e regolare manutenzione.

Ma rassicurati: la tua bici a pedalata assistita è stata ideata per circolare all'esterno, per resistere alle intemperie; la sua solidità e, di conseguenza, la tua sicurezza sono e resteranno le prime motivazioni dei produttori… basta solo che siano e rimangano anche le tue, sul lungo periodo.

Con quale frequenza si deve effettuare la manutenzione di una bici a pedalata assistita (catena, motore, ecc...)?

Anche in questo caso, la risposta è relativamente intuitiva. Proprio come te, dopo un'uscita in bici, di running o qualunque altra attività fisica, anche la tua bici si merita una piccola doccia, o almeno una passata sotto un getto d'acqua, diciamo almeno una "toilette da gatto”!

Ti consigliamo di lavarla soprattutto dopo le uscite durante le quali si è schizzata di pioggia, macchiata di fango, incrostata di polvere o è stata esposta all'aria di mare salata o all'inquinamento. Facendo attenzione a lavarla bene dopo questo tipo di uscite eviterai la corrosione e l'usura prematura dei pezzi della bici (in particolare tutta la parte della trasmissione, che include catena, pignoni, ecc...), ma avrai anche la gioia di trovare un mezzo splendente al momento dell'uscita successiva… Sì, perché quando è piacevole da vedere è anche più piacevole da usare (e, diciamocelo, il semplice fatto di vedere una bici a pedalata assistita pulita invoglia molto di più a salirci in sella rispetto ad una bici incrostata di fango secco)!

Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

Dove e quando farla revisionare?

Raramente una bici a pedalata assistita richiede più di una revisione annuale tra le mani esperte di un tecnico. Puoi portarla direttamente nel negozio, di solito provvisto di un laboratorio, in cui l'hai acquistata. Questa visita, proprio come un controllo dal medico, permetterà di dare un occhio e di sistemare, se necessario, il serraggio del motore, ma anche di aggiornare il sistema di assistenza elettrico. Infine, se la bici si guasta (cosa che non ti auguriamo), dovrai affidarti all'esperienza del produttore.

Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

Come fare manutenzione alla bici a pedalata assistita?

Come abbiamo detto prima, mentre la parte di revisione è competenza dei professionisti in materia, quella relativa alla manutenzione ricade soprattutto su di te. Quindi, la manutenzione è composta da due missioni: la pulizia della bici a pedalata assistita dopo ogni uscita in cui si è sporcata e i controlli da effettuare prima di usare la bici. Si parte!

Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

Come pulire una bici o una MTB a pedalata assistita e come lubrificare la catena?

Prima di lavare la bici a pedalata assistita ricordati di togliere la batteria e di proteggere i display.
Perfetto, fatto?
► Adesso puoi bagnare la bici con una canna a getto debole, oppure solo con una grossa spugna.

⚠️ Ricordati però di non usare mai getti ad alta pressione. Infatti, la loro potenza potrebbe rovinare l'elettronica della bici oppure danneggiare la meccanica infiltrandosi, ad esempio, nei cuscinetti.

► Procurati poi una spugna e un secchio d'acqua con sapone o detergenti (per i più precisi, esistono anche degli shampo specifici per bici) e inizia a sfregare dappertutto: il telaio, la sella, il manubrio, le ruote, i pedali, ecc...

► Con uno spazzolino da denti (non il tuo, preferibilmente), passa delicatamente alla pulizia della trasmissione: corone, pedivelle, deragliatori e pignoni. Poi lava la catena con un prodotto sgrassante.

► Ora puoi sciacquare e asciugare la bici!

► Per finire, non dimenticarti di ingrassare la catena con uno spazzolino da denti, facendo girare i pedali all'indietro, poi togli il lubrificante in eccesso con del panno carta.

Bici a pedalata assistita: controllare lo stato della batteria e le connessioni

Quali controlli si devono effettuare prima di ogni uscita?

• Lubrificazione della catena.

• Accertati che i freni siano operativi e che i pattini dei freni non siano troppo usurati.

• Controlla la pressione dei copertoni e le loro condizioni generali.

• Controlla il serraggio delle ruote, del manubrio e dell'attacco manubrio.

• Infine, se la meccanica non è il tuo campo preferito e ti accorgi che le velocità non cambiano bene, che uno dei cavi ha un aspetto sospetto o se dovessi avere qualunque altro dubbio, non aspettare: fai controllare la bici ad un esperto in laboratorio.

Per il resto, guarda il nostro video!

Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

Come resettare la bici a pedalata assistita?

Se vuoi resettare la batteria della bici a pedalata assistita, ti consigliamo di leggere le istruzioni. Tuttavia, è probabile che le operazioni da effettuare siano:

• Carica la batteria al 100%.

• Metti la batteria sulla bici, poi accendi il dispositivo sul manubrio.

• Tieni premuto per qualche secondo Modalità oppure On/Off fino a quando non vedi/senti un segnale luminoso/acustico.

Fatto, hai resettato la tua bici a pedalata assistita!

Come fare la revisione della bici a pedalata assistita?

Qualche consiglio per prendersi cura della batteria della bici a pedalata assistita

Vuoi lasciare la bici ferma per un po' di tempo? In questo caso, togliere la batteria è una buona idea. Consigliamo anche di riporla al riparo dalla luce, a temperatura ambiente (circa 20 gradi). Infatti, se la batteria è esposta a temperature estreme potrebbe mettersi in sicurezza e, in quel caso, perdere parte della sua autonomia per regolare la temperatura.

Inoltre, è consigliabile lasciare che la batteria si scarichi completamente qualche volta all'anno.
Infine, non ti diremo certo granché di nuovo dicendoti che i colpi e le cadute sono da evitare… Ma dato che non si può sempre risolvere tutto, se la batteria non funziona più rivolgiti al negozio dove hai acquistato la bici o al produttore.

Quanto costa la manutenzione di una bici a pedalata assistita?

Alcuni dei nostri negozi propongono la revisione delle bici a pedalata assistita direttamente nei nostri laboratori, a partire da 60 €. Vai qui per trovare il negozio più vicino che offre questo servizio.

Ormai la manutenzione e la riparazione della bici a pedalata assistita non hanno più segreti per te: tocca a te passare all'azione per approfittare ancora a lungo delle tue fantastiche escursioni in bici!

gli altri nostri consigli sulla manutenzione della bici a pedalata assistita: