Come regolare il deragliatore della bici?

La tua bici, a pedalata assistita o meno, fa dei rumori strani quando cambi velocità? Deragli regolarmente in mezzo alla strada, fatto molto fastidioso se ti stai recando ad un appuntamento (professionale o personale)? È sicuramente il momento di fare il punto sul deragliatore della tua bici.

Come regolare il deragliatore della bici?
Come regolare il deragliatore della bici?

Come usare le velocità della bici?

Prima di entrare nel vivo dell'argomenti, facciamo rapidamente il punto sulle velocità della bici. Permettono di giocare sulla lunghezza della catena per ottimizzare lo sforzo. Sulla guarnitura ci sono la o le corone (in funzione della bici) e dietro si trovano i pignoni su cui appoggia la catena e che permettono i cambi di velocità. Il deragliatore anteriore permette di cambiare corona e il deragliatore posteriore permette di cambiare i rapporti (o pignoni). Giocando con le corone e le velocità puoi adattare la catena alle tue necessità.

La corona piccola, con il pignone grande, permette di salire tranquillamente una salita. La corona grande, invece, con il pignone piccolo, ti farà forzare sulle cosce ma andrai più veloce. Attenzione però, queste due configurazioni comportano un incrocio della catena che può usurarla più velocemente e anche farti deragliare. Quindi pensaci, fai le tue transizioni tranquillamente e, all'occorrenza, rimani sulla corona di mezzo.

Per semplificare la vita a tutti i ciclisti, le corone e le velocità cosiddette facili sono le cifre più piccole sui comandi cambio: 1 = velocità facile, più aumenti e più le velocità diventano difficili.

Le bici a pedalata assistita hanno anche le velocità, usarle bene permette di risparmiare la batteria! Scegli un rapporto piccolo in salita, andrai meno veloce ma più lontano ;)

Dopo questo piccolo e veloce riassunto, arriviamo alla questione essenziale:

Come regolare il deragliatore della bici?

Perché il deragliatore salta?

Il deragliatore salta o fa dei rumori strani (il che può significare che a breve salterà) e ti chiedi il perché. Ci sono diverse possibilità:

Il deragliatore o una parte di esso è rovinato, dovresti potertene accorgere osservandolo. In questo caso è sicuramente necessario sostituire la parte danneggiata o tutto il deragliatore.
● Puoi farlo da te, abbiamo creato un contenuto specifico per aiutarti: link in arrivo
● Oppure fissa un appuntamento in un laboratorio Decathlon per procedere alla sostituzione: 

► Se la bici è in buono stato, è anche possibile che sia necessario semplicemente regolare il deragliatore. Ti spieghiamo come:

⚠️ Attenzione: Prima di qualunque operazione meccanica sulla bici a pedalata assistita, togli tassativamente la batteria dalla bici!

Come regolare il deragliatore della bici?

Quale deragliatore regolare per primo per sistemare i problemi di cambio di velocità?

Guarda prima il deragliatore anteriore, ma di solito di solito i problemi provengono dal deragliatore posteriore. Se il deragliatore anteriore fa rumore ma cambia facilmente le corone, una goccia di degrippante dovrebbe risolvere il problema.

Come regolare il deragliatore posteriore?

Per aiutarti a regolare la trasmissione della bici a pedalata assistita in modo facile ed efficace, abbiamo creato un tutorial video con Marion, ingegnere prodotto ciclismo.
Prima di iniziare, togli la batteria e metti la bici su un supporto per la manutenzione, se ce l'hai, oppure capovolta, per poter fare girare i pedali dopo ciascuna operazione. E procurati un cacciavite a stella.

1 - Iniziare con la regolazione dei fine corsa

I fine corsa permettono di assicurarsi che la catena della bici rimanga in una gamma ben stabilita, cioè il pignone piccolo e il pignone grande. Altrimenti rischia di deragliare! I fine corsa si regolano con due viti. Una con una H per high, per regolare il fine corsa alto e l'altra con una L, per low, per il fine corsa basso.

Partiamo con il fine corsa basso (L), devi passare la bici sulla velocità più piccola e controllare che quando giri le pedivelle non ci sia nessun rumore e che la catena rimanga allineata con il pignone. Puoi spingere delicatamente il forcellino del deragliatore per assicurarti che tutto rimanga correttamente a posto. In caso contrario, puoi modificare la regolazione con la vite L.

Proseguiamo con la regolazione del fine corsa alto (H), quindi passa la bici sulla velocità più alta. Controlla che sia tutto ok: nessun rumore e la catena rimane a posto. Altrimenti, puoi regolare con le viti di fine corsa girando un quarto di giro ogni volta per essere il più preciso possibile.

2 - Regolare i passaggi di velocità

Fai girare la guarnitura per controllare che ciascuna tacca sul comando delle velocità comporti un cambio di rapporto. In caso contrario gira la rotella di tensione che si trova sul cavo della trasmissione, in modo da tenderla di nuovo pedalando per verificare che la catena salga o scenda per posizionarsi correttamente. Poi ripeti l'operazione nell'altro senso: se eri salito, ridiscendi e viceversa. Se non tutte le velocità si posizionano correttamente, continua a giocare con la rotella di tensione fino a che a ciascuna tacca la catena si trovi sul pignone giusto.

Scopri il nostro tutorial video per regolare il deragliatore posteriore della bici con marion!

Come regolare il deragliatore su una bici a pedalata assistita? | Decathlon

Il deragliatore posteriore della bici a pedalata assistita non ha più segreti per te? I termini fine corsa alto, rotella di tensione e pignone hanno assunto un senso nuovo? Perfetto! Non dovresti più avere problemi di catena che deraglia in mezzo alla strada! 

E se, nonostante tutto, il deragliatore sembra sul punto di andarsene, rivolgiti ai laboratori ciclismo Decathlon, saremo lieti di aiutarti!

+ consigli di manutenzione bici