VTT ROCKRIDER e ST 520

Ref: 8732272, 8872755

MTB ROCKRIDER ELETTRICA E-EXPL 520

2023

Trova tutti i documenti, le istruzioni e i nostri consigli per la preparazione, la manutenzione e la riparazione della tua mountain bike elettrica E-EXPL 520!

Première utilisation

Connettere il mio telefono alla mia E-MTB

Potete collegare il vostro smartphone alla vostra mountain bike elettrica tramite Bluetooth. Questo vi permetterà di avere un'esperienza più completa con in particolare:

- Statistiche sull'utilizzo delle forme di assistenza
- Una migliore gestione della durata della batteria
- Il percorso e tutti i dati relativi alla tua uscita (scaricabile direttamente da Strava)
- Aggiornamenti degli elementi elettrici
E molto altro ancora!

Per collegare il tuo telefono alla tua E-MTB, devi scaricare l'app DECATHLON RIDE.
La procedura è spiegata nell'app.

Première utilisation
Gonfiare i miei pneumatici in camera d'aria

La pressione dei pneumatici deve essere monitorata in particolare su una bicicletta elettrica.
Le ruote sono fortemente sollecitate dal motore e dal peso della bicicletta.

Sul montaggio originale in camera d'aria (Tubetype):

Per ridurre al minimo il rischio di forature e garantire un'autonomia ottimale, consigliamo di gonfiare gli pneumatici tra 1.4 e 1.8 bar.

Se cerchi più aderenza e comfort, puoi scendere in pressione. Se cerchi una maggiore autonomia e una maggiore efficienza nella pedalata, puoi gonfiare un po' di più il tuo pneumatico.

Assicurarsi di non superare le pressioni massime e minime indicate sul fianco del pneumatico.

Una pressione troppo bassa favorisce il pizzicamento della camera d'aria e può danneggiare il cerchio quando si afferra un ostacolo, mentre una pressione troppo elevata può far scoppiare la camera d'aria, il pneumatico o deformare in modo permanente il cerchio.

Uno pneumatico ben gonfiato è un elemento essenziale nella pratica del tuo sport. Ricorda quindi di controllare regolarmente la pressione dei tuoi pneumatici.

GONFLER-MES-PNEUS-VTT-ROCKRIDER-ST540

Gonfiare i miei pneumatici in montaggio tubeless

Il TUBELESS è un buon modo per sfruttare appieno il lavoro del pneumatico. La pressione è più bassa (dell'ordine di mezzo bar) che in uno pneumatico Tubetype. Meno gonfio, la "carcassa" del pneumatico potrà entrare in contatto con il suolo. Tutto questo, senza essere fermato dalla camera d'aria. Passare il treno in tubeless è un buon modo per guadagnare in comfort, rendimento e aderenza riducendo al contempo il rischio di forature.

Su un montaggio tubeless, l'obiettivo è quello di abbassare la pressione per godere di tutto il lavoro del pneumatico senza che il cerchio tocchi il suolo quando si supera un ostacolo.
Puoi seguire l'indicazione delle pressioni sulla seguente tabella e affinare in base alle tue sensazioni.

Fare attenzione a non superare i 3 bar di pressione su un montaggio TUBELESS, i cerchi in alluminio potrebbero deformarsi.
Uno pneumatico ben gonfiato è un elemento essenziale nella pratica del tuo sport. Ricorda quindi di controllare regolarmente la pressione dei tuoi pneumatici.

PREMIÈRE UTILISATION
Regolare la mia forcella

La tua forcella richiede una regolazione personalizzata in base al tuo stile di guida, terreno e gusto, ma anche e soprattutto in base al tuo peso.

Sulla forcella ci sono 3 tipi di regolazione: precarico, rimbalzo e compressione

Il precarico determina la durezza della forcella. Poiché si tratta di una molla pneumatica, è necessario comprimere aria per regolarne la durezza. Quindi avrai bisogno di una pompa ad alta pressione per sospensione. Non utilizzare una pompa per pneumatici o un compressore per questo passaggio, poiché potrebbero danneggiare la forcella. La valvola dell'aria si trova sopra il tuffatore sinistro della vostra forcella.

Il rimbalzo (o il rilassamento) determina la velocità con cui la sospensione ritorna alla sua posizione iniziale dopo aver ammortizzato un urto. Si regola con una piccola ruota sotto la forcella (vedi foto).

La compressione fa variare la velocità di compressione della sospensione. Si regola grazie alla rotella blu sulla tee della forcella.

Per saperne di più sulla regolazione delle tue sospensioni, segui il link: ti spieghiamo tutto!

RÉGLER MA FOURCHE
Rodaggio ai miei freni

Quando la bicicletta esce dal negozio, pastiglie e dischi sono nuovi e le prestazioni dei freni sono ridotte. Una grande frenata a freddo e continua (ad esempio in discesa) può provocare un surriscaldamento e una "glassa" delle pastiglie.

Per evitare questo fenomeno che rende i freni inutilizzabili, raccomandiamo un rodaggio dei freni. Il rodaggio sarà raggiunto dopo una decina di frenate con freno. Una frenata rappresenta una forte decelerazione per passare da 25 a 5km/h, ma senza bloccare la ruota, utilizzando un solo freno alla volta.

Se un sottile strato dall'aspetto liscio e lucido è visibile sui vostri wafer, è perché sono senza dubbio gelidi. Per risolvere questo problema ed evitare di buttarli via, è possibile scongelarli leggermente con una carta vetrata relativamente sottile (P120). Ricordatevi di indossare dei guanti e una maschera durante la levigatura delle piastrine. Infine, rimontate le piastrine e fate loro subire un nuovo rodaggio.

RODER MES FREINS
Regolare l'altezza del mio manubrio

Il manubrio è impostato di default al massimo (la posizione con la schiena più sollevata, quindi la più comoda).

Per una maggiore aerodinamica ed efficienza in pedalata, puoi abbassare il manubrio per allungare un po' la posizione (la posizione con la schiena più inclinata, quindi più sportiva).

Per fare ciò, è sufficiente spostare i distanziatori sotto l'attacco manubrio della bicicletta, facendo scorrere i passaggi descritti in questo video.

REGLER LA HAUTEUR DE MON GUIDON

Allineare il mio manubrio

Un buon allineamento del manubrio ti consentirà di evitare dolori alle braccia e alle spalle oltre a migliorare la tua esperienza in mountain bike. Segui questo video per imparare ad allineare il manubrio.

ALIGNER MON GUIDON

Orientare le mie leve dei freni

È necessario orientare correttamente le leve dei freni per consentire una buona sicurezza e un maggiore comfort sulla bicicletta. Segui questo video per imparare a orientare le leve dei freni.

ORIENTER MES LEVIERS DE FREINS

Regolare l'altezza della sella

Una buona altezza della sella vi permetterà di migliorare il vostro comfort e le prestazioni sulla bicicletta.

Posizionati in piedi accanto alla sella. Sblocca l'attacco rapido inclinando la leva. Tirare o spingere la sella per portarla al livello del bacino. Bloccare l'attacco rapido ribaltando la leva. Per una maggiore precisione, dai un'occhiata al nostro video tutorial.

Attenzione, la tua bici è dotata di un reggisella telescopico, fai attenzione a non tirare troppo il reggisella o, al contrario, a non spingerlo troppo in basso. Potresti tirare troppo il cavo o prenderlo.

REGLER LA HAUTEUR DE MA SELLE

Regolare l'arretramento della sella

Regolare il rinculo della sella vi permetterà di migliorare il vostro comfort e il rendimento sulla vostra bici. Segui questo video per imparare a regolare il rinculo della sella.

RÉGLER LE RECUL DE MA SELLE

Cambiare i pedali

Segui questo video per imparare a cambiare i pedali.

Se scegli i pedali automatici, allenati a staccare e a eclissare le scarpe per proteggerti da eventuali cadute durante le tue uscite.

CHANGER MES PÉDALES

Passare le mie ruote in tubeless

Per limitare il rischio di perforazione o pizzicamento delle vostre camere d'aria, migliorare il grip e il comfort, è possibile passare le ruote della vostra MTB in TUBELESS.

Le tue ruote sono Tubeless Ready, cioè il fondo del cerchio impermeabile è già posato. Mancano solo pneumatici compatibili tubeless, due valvole Tubeless (PRESTA) e liquido preventivo (anti-foratura). Ricorda di indossare guanti e occhiali per proteggerti da eventuali scoppi.

Per passare le ruote in tubeless, seguire questi passaggi:

1. Smontare la ruota
2. Rimuovere la camera d'aria dal cerchio
3. Verificare che il fondo del cerchio sia ben incollato e che non presenti bolle o tagli
4. Inserire una valvola TUBELESS dall'interno, nel foro dell'orlo
5. Aggiungere tra 60 mL e 90 mL (a seconda della larghezza del pneumatico) liquido preventivo
6. Rimontare il pneumatico Tubeless Ready
7. Gonfiare fortemente la ruota per far scattare il pneumatico sul cerchio.
Attenzione, non superare mai 3 bar di pressione, rischi di scoppiare il pneumatico o di danneggiare i cerchi.

Se l'operazione vi sembra troppo delicata, avvicinatevi al laboratorio DECATHLON più vicino a voi per la sua realizzazione.

VTT ÉLECTRIQUE ROCKRIDER E-ST 900  ORANGE

Scopri il mio display

Il pulsante On/Off sopra lo schermo consente di accendere e spegnere lo schermo. Utilizzare la freccia in alto e la freccia in basso del comando remoto per navigare tra le diverse modalità di assistenza La modalità 0 è la modalità in cui il motore è disattivato e la modalità 4 è la modalità più potente con il supporto del 280%.
Cioè, la potenza generata dalla pedalata viene moltiplicata per 2.8.

La Modalità Automatica (A) permette al motore di gestire autonomamente il supporto in base alla pedalata.

Su ciascuna delle modalità di assistenza oltre alla Modalità 0, una pressione lunga sul pulsante ti permetterà di avviare la Modalità Pedonale, questa funzione ti facilita la spinta della tua bici quando sei a piedi.

Il pulsante sotto il comando remoto corrisponde alla modalità Boost, finché si preme il pulsante, la MTB entra nella modalità di assistenza più potente per consentire di superare una difficoltà transitoria.

La freccia in alto e la freccia in basso a sinistra dello schermo consentono di visualizzare diverse informazioni: distanza, distanza totale, tempo di percorrenza, cadenza, autonomia residua stimata, potenza elettrica e potenza utente.

Per ricaricare la batteria, è possibile collegare il telefono o il contatore GPS allo schermo utilizzando un cavo USB di tipo A.

Infine, il pulsante sotto lo schermo consente di accedere alle impostazioni.

Sappi che il tuo schermo è collegabile al tuo telefono tramite Bluetooth: trovi qui sopra tutte le informazioni riguardanti la connettività della tua E-MTB.

Per saperne di più, consulta le istruzioni elettriche della tua MTB!

Domande sulla batteria

Qual è il tempo di ricarica della batteria?

Con il caricabatterie originale (2A), hai bisogno di 3,5 ore per ricaricare la batteria al 50% e 7,5 ore per ricaricarla al 100%

Tieni presente che un caricabatterie rapido (6A) è disponibile per l'acquisto su Decathlon.it, ti consente di caricare completamente la tua bici in 3 ore!
(Caricabatterie disponibile a breve)

Posso guidare quando la batteria è scarica?

Questa è una bici elettrica. È abbastanza possibile guidare senza questa assistenza.
In queste condizioni, il sovrappeso legato al sistema di assistenza si può sentire.

Posso lasciare il caricabatterie collegato alla mia batteria anche se la batteria è carica?

Per evitare qualsiasi rischio elettrico, si sconsiglia di lasciare la bicicletta/batteria accesa per più di 24 ore.
Quando la batteria è completamente carica, il caricabatterie si spegne. È possibile individuarlo grazie al LED indicatore del caricabatterie che diventa verde e lo schermo della bicicletta si spegne.

Devo aspettare che la batteria sia completamente scarica per ricaricarla?

No, le batterie agli ioni di litio non hanno effetto memoria. Possono quindi essere caricate in qualsiasi momento.
Si consiglia di caricare la batteria dopo ogni uscita per preservare le buone prestazioni.

La batteria si ricarica durante la guida?

No, non c'è effetto «dinamo». Alcuni sistemi consentono di ricaricare la batteria durante la guida o la frenata, ma l'efficienza rimane molto bassa.

Cosa devo fare con la mia batteria usata?

Quando la batteria è esaurita, riportala nel tuo negozio DECATHLON, sarà supportata da un'organizzazione specializzata per il riciclaggio.

Come conservare la batteria?

È indispensabile conservare e caricare la batteria in un luogo fresco (tra +10 e +25 e C), asciutto e al riparo dal sole.
Non conservare la batteria scarica (meno del 10% di carica) per evitare scariche profonde che potrebbero causare malfunzionamenti.
Idealmente, caricala al 60% e ricorda di ricaricare la batteria (anche non utilizzata) almeno una volta all'anno per evitare scariche profonde e danni alle capacità della batteria.

Dove posso acquistare una seconda batteria?

Potete acquistare una nuova batteria presso la vostra officina DECATHLON.
Avvicinatevi alla vostra officina più vicina per conoscere la disponibilità e il tempo di fornitura del pezzo.

Ricorda anche che la tua MTB è compatibile con il nostro extender da 360Wh.

(Extender batteria disponibile a breve)

Où puis-je acheter une seconde batterie ?
Quanto dura la mia batteria?

La batteria è garantita 2 anni o 500 cicli (1 ciclo = 1 carica al 100% + 1 scarica al 100% o 2 cariche al 50% + 2 scariche al 50%). Alla fine di questi 500 cicli, garantiamo un'autonomia sempre superiore all'80% di quella della batteria nuova.

equipements-vtt-st520-rockrider

Equipaggiarmi in caso di duro colpo

Per ovviare a una foratura, una catena rotta, o qualsiasi altro colpo duro, non esitate ad attrezzarvi bene durante le vostre uscite in mountain bike. Ecco una selezione di prodotti che possono tirarti fuori da alcune disavventure tecniche.

Ho un problema

Elettrico

La batteria non si carica

1. VERIFICA COLLEGAMENTO BATTERIA > CARICABATTERIE > PRESA DI CORRENTE
Verificare che il caricabatterie utilizzato sia quello originale fornito da DECATHLON.
Collegare il caricabatterie alla batteria e a una presa di corrente.
LED caricabatterie Rosso fisso = la batteria è in carica.
LED caricatore verde fisso = la batteria ha finito di caricare.
LED caricabatterie rosso lampeggiante = la batteria o il caricabatterie hanno un problema.

2. VERIFICARE CHE NESSUN RESIDUO PROVOCHI IL CARICO
I connettori del caricabatterie e della batteria devono essere puliti. Nessun residuo deve interferire con il contatto tra il caricabatterie e la batteria.

3. È POSSIBILE CHE SOLO GLI INDICATORI LED SULLA BATTERIA SIANO DIFETTOSI
Visita una delle nostre officine DECATHLON per la riparazione.

Uno o più led lampeggiano sulla mia batteria

IL PRIMO LED LAMPEGGIA.
La batteria è quasi scarica e deve essere ricaricata. Collegare la batteria al caricabatterie.

IL 3º LED LAMPEGGIA
La batteria si è messa al sicuro a causa della temperatura troppo elevata.

IL QUARTO LED LAMPEGGIA
La batteria è stata messa in sicurezza a causa di un corto circuito.

L'ULTIMO LED LAMPEGGIA
La batteria ha riscontrato un evento anomalo che l'ha disattivata. Questo difetto può essere temporaneo o permanente. Visita un laboratorio DECATHLON per la diagnosi della batteria e della bicicletta.

default
Ho un errore sul mio schermo

Potrebbe essere visualizzato un codice di errore sullo schermo.

Tutti i codici di guasto sono elencati nelle istruzioni elettriche. Ogni codice è accompagnato da una manipolazione per risolvere il problema.

Se il problema persiste o non puoi fare la manipolazione, vai in una del  nostro laboratorio DECATHLON per la riparazione.

La mia autonomia è bassa o è diminuita

1. Assicurarsi di applicare le buone pratiche di utilizzo e di conservazione.
L'autonomia della bicicletta elettrica dipende da molti fattori:
> CARICO BICI: L'autonomia sarà ridotta se la bicicletta è sovraccarica.
> TIPO DI PERCORSO: L'autonomia sarà ridotta in salita.
> PRESSIONE DEGLI PNEUMATICI: L'autonomia sarà migliore con pneumatici gonfiati correttamente.
> TEMPERATURA ESTERNA: L'autonomia sarà ridotta in caso di freddo (fino a -50%).
> MODALITÀ DI ASSISTENZA UTILIZZATA: Si consiglia di ridurre la modalità di assistenza quando il livello della batteria è basso.
> DEL RISPETTO DELLE CONDIZIONI DI CARICA E DI STOCCAGGIO DELLA BATTERIA.

2. Una batteria invecchiata può perdere prestazioni.
La sua autonomia sarà allora ridotta. Informatevi presso il vostro laboratorio DECATHLON per realizzare un controllo di salute della vostra batteria.

Meccanico

La mia ruota ha il velo dopo diverse uscite

Durante i primi giri con la tua bici nuova, molti elementi si muoveranno naturalmente e si adatteranno.

È il caso dei raggi delle vostre ruote che sentirete «scricchiolare». Questi scricchiolii sono dovuti alla torsione residua durante l'assemblaggio.

La ruota non dovrebbe però essere velata. Appuntamento in laboratorio per svelarla!

RoueVoile
Il mio cambio funziona male

Attenzione: Prima di procedere con la manutenzione o la riparazione della trasmissione, è necessario rimuovere la batteria dalla bicicletta.

Diversi livelli di azione per trovare un buon cambio di marcia posteriore:

1/ Controllare il cavo e la sua guaina:
1a. I terminali delle guaine posizionati in modo errato possono ostacolare la trazione del cavo del deragliatore e alterare il passaggio delle velocità. Se la guaina è posizionata in modo errato, rimetterla a mano nel suo alloggiamento.

1b. Se il deragliatore non si muove anche dopo aver maneggiato la leva del cambio, allora il cavo e la sua guaina sono probabilmente grippati. È necessaria una sostituzione del cavo e della guaina.

Puoi portare la tua MTB in un laboratorio DECATHLON per la sostituzione del cavo e della guaina o farlo da solo seguendo questo video. L'unica differenza con il video è che la guaina è unica e va dal controller al deragliatore passando sotto il tubo diagonale del telaio.

2/ Controllare che il cavo del deragliatore non sia piegato:
Un cavo storto provoca un disallineamento del deragliatore che non può quindi più garantire correttamente la sua funzione. Mettiti sul retro della bici e guarda l'allineamento del deragliatore.

Se il cavo è attorcigliato, vai in un laboratorio DECATHLON per la sostituzione del cavo del deragliatore.

NB: Nel caso in cui utilizzi regolarmente la tua MTB in condizioni umide o fangose, o se lavi regolarmente la tua MTB, la sostituzione delle guaine e dei cavi dovrà essere effettuata più frequentemente. Il lavaggio della bicicletta ad alta pressione è fortemente sconsigliato, poiché respinge lo sporco all'interno delle guaine.

Voglio mettere un lucchetto alla mia batteria

Abbiamo fatto la scelta di non mettere un lucchetto sulla tua MTB per avere un facile accesso alla batteria con un semplice Multitool (o una chiave BTR da 5).

Tieni presente che è anche possibile posizionare un barilotto a chiave per rendere la batteria più sicura.

Verrouillage ST900

Manutenzione alla E-MTB

La manutenzione della sua MTB è fondamentale per prolungare la durata dei suoi componenti e portarvi più piacere nella pratica del vostro sport. A parte il lato estetico di avere una bicicletta pulita, una manutenzione trascurata può causare alcuni problemi che possono portare a incidenti: cablaggio grippato, ruggine, perdite, usura prematura...

Una buona manutenzione sarà vantaggiosa per la tua pratica sportiva, i tuoi componenti dureranno più a lungo e l'impatto ecologico della bicicletta sarà inferiore.

Con le prime pedalate, alcuni componenti possono muoversi leggermente.
Ecco perché ti offriamo una revisione gratuita della tua MTB entro 12 mesi dall'acquisto della bicicletta.

Come posso pulire la mia mountain bike?

Per pulire bene la tua mountain bike, prendi un detergente per biciclette, una spugna e una spazzola.

Sciacquare la bicicletta con un getto prima di applicare i detergenti. Quindi utilizzare la spugna e la spazzola per applicare efficacemente i prodotti. È importante lasciare agire il prodotto prima di sciacquare la bicicletta.
Il risciacquo deve essere effettuato a distanza ragionevole per non danneggiare gli elementi meccanici.
Infine, asciugare la bicicletta con un panno asciutto, pulito e morbido.

Per lavare la tua mountain bike elettrica, è importante lasciare la batteria sulla bici. Proteggerà i connettori dalle infiltrazioni d'acqua!
Evitare inoltre di utilizzare un'idropulitrice, l'acqua potrebbe entrare nei cuscinetti a sfera e danneggiare in modo permanente i componenti elettrici.

Come stoccare correttamente la mia E-MTB?

Conservare correttamente la propria mountain bike è indispensabile per migliorarne la durata, soprattutto se si tratta di un mezzo elettrico.

Dopo l'uscita vi consigliamo di:
> Pulire la bicicletta per rimuovere il fango o la sabbia che potrebbe corrodere la tua mountain bike.
> Asciugare e lubrificare la trasmissione (evitando di metterla sui freni) per proteggerla dalla ruggine e dalla corrosione.
> Conservare la sua mountain bike in un luogo asciutto e fresco.

Per la tua mountain bike, si aggiungono altri consigli:
> Mettere il deragliatore sul piccolo pignone per allentare la tensione sui cavi.
> Caricare la batteria idealmente al 60%.
Puoi ricoprire la tua bici con un sottile strato di olio di vaselina insistendo bene su raggi e mozzi, cerchi, manubrio e manubrio. Utilizzare un panno pulito, leggermente imbevuto di questo olio, questo proteggerà i componenti dalla polvere.
> Preferisci appendere la tua MTB dal telaio per limitare la pressione sui pneumatici ed evitare possibili crepe.

Attenzione: Fresco non significa freddo! Evitate a tutto preso le temperature troppo alte o troppo basse. Non conservare la tua mountain bike al sole e fai attenzione al gelo invernale.
Il garage può essere una buona soluzione a condizione che il posto rimanga asciutto e non si congeli in inverno, altrimenti preferisci l'interno della tua casa.

COMMENT STOCKER CORRECTEMENT MON ROCKRIDER e-ST900 ?
Migliorare la durata della batteria

Per migliorare al massimo la durata della batteria, vi consigliamo:

- Avere un carico ridotto (una mountain bike non è uno scooter!)
- caricare la batteria con il caricabatterie originale e assicurarsi che il caricabatterie sia in buone condizioni
- Conservare la tua MTB con un livello di carica intorno al 60% (Non lasciare la batteria collegata oltre il 100% e non conservarla completamente scarica)
- Parcheggiare la mountain bike all'ombra o in ambienti freschi.

Durante il trasporto, ricorda anche di rimuovere la batteria della tua MTB e conservarla all'interno del tuo veicolo.

AMÉLIORER LA DURÉE DE VIE DE MA BATTERIE
Cambiare le pastiglie dei freni

Sui freni a disco è necessario cambiare regolarmente le pastiglie. Potresti usare i freni più o meno e l'usura delle pastiglie ne risentirà.

Se senti una mancanza di mordente, una perdita di prestazioni o un cigolio del freno, le pastiglie potrebbero essere usurate. Per sicurezza, controllare la guarnizione sul wafer, se rimangono meno di uno o due millimetri, sostituirli.

Puoi cambiare le pastiglie dei freni da solo seguendo questo video o puoi portare la tua MTB in un laboratorio DECATHLON in modo che uno dei nostri tecnici possa sostituirti.

VTT électrique e-ST900 ROCKRIDER
Manutenzione della forcella

La forcella è uno dei componenti più sollecitati su una mountain bike e deve essere curata con rigore per garantire un certo comfort e una sicurezza totale su terreni tecnici. Ti consigliamo quindi di prenderti cura regolarmente del tuo forcone.

Sono necessarie diverse manutenzioni per prolungare al massimo la vita della forcella:

> Dopo ogni uscita, ricorda di pulire lo sporco sulle guarnizioni antipolvere. Ciò ridurrà al minimo il rischio che lo sporco penetri nel fodero. È inoltre possibile aggiungere lubrificante teflon in modo che le guarnizioni non si asciughino. Tuttavia, pulire l'eccesso per evitare l'accumulo di polvere.

Tra le 25h e le 50h di pratica, puoi smontare i foderi della forcella, pulire completamente i subacquei e i foderi e lubrificare nuovamente la forcella. Questa manutenzione è più complessa in quanto richiede lo smontaggio della forcella. Vi consigliamo di lasciare la vostra MTB in uno dei nostri laboratori DECATHLON per evitare qualsiasi rischio di danneggiare la vostra forcella.

Verifica l'usura della catena

Una catena usurata provoca un cattivo cambio e un'usura prematura della cassetta e del vassoio.

È possibile controllare l'usura della catena con un tester di usura. Basta posizionare la tacca del tester tra due anelli della catena e far cadere l'altro lato sulla catena. Se si trova completamente tra due anelli, la catena è usurata ed è importante cambiarla rapidamente per non danneggiare la cassetta e il vassoio.

Si consiglia di cambiare la catena dal 50% di usura. Oltre il 75%, dovrai cambiare la catena, la cassetta E il vassoio, quindi è meglio cambiare regolarmente la sua catena per evitare di consumare prematuramente l'intera trasmissione.

Se utilizzi la tua MTB per la mobilità, preferisci utilizzare tutti i diversi pignoni della cassetta o una modalità di assistenza più morbida. Spesso gli utenti devono cambiare l'intera cassetta perché il piccolo pignone è usurato prematuramente a causa di una modalità di assistenza troppo spesso in modalità turbo o perché il piccolo pignone è troppo utilizzato rispetto agli altri).

Promemoria: le MTB con Assistenza Elettrica richiedono una catena rinforzata.

VTT électrique e-ST900 ROCKRIDER

Accessori Compatibili

VTT ROCKRIDER E-ST 900
Porta borraccia

Puoi equipaggiare la tua E-MTB con due portaborracce, una sul tubo diagonale, l'altra sotto il tubo superiore.

VTT électrique e-ST900 ROCKRIDER
Porta bici Thule Easyfold

La tua bicicletta è compatibile con il porta bici THULE EASYFOLD venduto nella nostra rete DECATHLON.

Questo portabici può ospitare fino a due biciclette elettriche.

Porte Vélo élec
Reggisella telescopico

La tua MTB non è dotata di reggisella telescopico con passacavo interno, ma sappi che è compatibile.

Un reggisella telescopico vi permetterà di avere una posizione più sicura in discesa e vi darà più comfort nell'uso (per mettere il piede a terra, o ripartire in salita per esempio)

ROCKRIDER E-EXPL 520 : notice, réparation
Luci esterne

Ricorda che puoi collegare l'illuminazione esterna allo schermo per ricaricarlo. Attenzione, alcune luci non funzionano quando sono in carica.

Raccomandiamo la LUCE VELO FL940.

ROCKRIDER E+EXPL 700
Luci collegate al motore

La tua MTB non ha illuminazione. Tuttavia, è possibile abbinare l'illuminazione 6V a condizione che sia dichiarata "Compatible Motor BROSE T Aluminium" o con una potenza di 6W nella parte anteriore e 0,6W nella parte posteriore.

I nostri ingegneri raccomandano il marchio Lezyne che offre prodotti con un eccellente rapporto qualità/prezzo.

Attenzione: Nella maggior parte dei casi, i produttori di illuminazione consegnano la loro lampada/cavi senza connettori di montaggio, quindi è spesso necessario tagliare i cavi alla giusta lunghezza, quindi spellare, saldare o montare con domino e poi proteggere con un adesivo isolante elettrico o una guaina termoretraibile.

La manipolazione rappresenta un rischio. Se non sei a tuo agio con i componenti elettrici, preferisci recarti in un laboratorio DECATHLON.

ROCKRIDER E+EXPL 700 : notice, réparation

PEZZI DI RICAMBIO

Hai bisogno di cambiare alcuni componenti? Trova tutti i nostri pezzi di ricambio per la mountain bike E-EXPL 520.

Istruzioni e certificato di conformità

VTT électrique e-ST900 ROCKRIDER
notice picto

Hai bisogno delle istruzioni meccaniche della tua E-MTB E-EXPL 520?

NOTICES et CERTIFICAT DE CONFORMITÉ

Hai bisogno della certificazione di conformità della tua mountain bike E-EXPL 520?

NOTICES et CERTIFICAT DE CONFORMITÉ

Hai bisogno delle istruzioni elettriche della tua E-BIKE E-EXPL 520?

Notices et certificat de conformité

Hai bisogno delle istruzioni del tuo sistema frenante?

Notices et certificat de conformité

Hai bisogno delle istruzioni del tuo forcone?

Notices et certificat de conformité

Hai bisogno delle istruzioni per la tua trasmissione?

VTT électrique e-ST900 ROCKRIDER

Il nostro impegno

ROCKRIDER garantisce la tua MTB a vita per telaio, manubrio e manubrio (in condizioni normali di utilizzo).

Per gli altri componenti, la garanzia è di 2 anni.

Dai il tuo feedback!

Che sia positivo o negativo, la tua opinione ci interessa molto. Ecco perché la tua opinione è così importante:

  • VTT électrique e-ST900 ROCKRIDER

    Per esprimerti in tutti i momenti

    Le recensioni dei clienti ti permettono di esprimere la tua opinione sulla qualità del prodotto!

  • VOTRE AVIS COMPTE !

    Per aiutare altri sportivi

    La tua opinione sarà utile ad altri sportivi e sportivi quando scelgono di acquistare!

  • VOTRE AVIS COMPTE !

    Per contribuire al miglioramento dei nostri prodotti

    Usiamo i tuoi feedback per migliorare il design dei nostri nuovi prodotti!